Sabato, 12 Giugno 2021
Sport

Tennis, Serie B1: esordio negativo per il Ct Brindisi che si arrende al Cagliari

Sei gli incontri disputati (4 singolari e 2 doppi) dei quali un solo match di doppio vinto da parte della squadra capitanata da Vito Tarlo

Nicolò Crespi, giocatore CT Brindisi

Sconfitta interna per i ragazzi del Circolo Tennis Brindisi che ieri (domenica 16 maggio), nell’esordio del Campionato Nazionale a Squadre di Serie B1 Maschile, si sono arresi per 5 a 1 agli ospiti del Tennis Club Cagliari.  Sei gli incontri disputati (4 singolari e 2 doppi) dei quali un solo match di doppio vinto e una débâcle nella prima giornata di campionato che lascia i biancazzurri a zero punti in classifica. 

Vito Tarlo, capitano del CT Brindisi-2

Nei singolari: Nicolò Crespi (Brindisi, classifica 2.4) è stato sconfitto da Jules Quentin Marie (Cagliari, classifica 2.3) 6-1/6-1; Matteo Giangrande (Brindisi, classifica 2.5) è stato sconfitto da Roberto Binaghi (Cagliari, classifica 2.5) 6-7/6-3/6-3; Maciej Rajski (Brindisi, classifica 2.4) è stato sconfitto da Emiliano Maggioli (Cagliari, classifica 2.2) 6-4/6-7/6-1; Paolo Cristofaro (Brindisi, classifica 2.7) è stato sconfitto da Nicola Porcu (Cagliari, classifica 2.5) 6-3/6-2.

Nei doppi: Giangrande/Tarlo (Brindisi, classifica 2.5 e 2.8) sono stati sconfitti da Maggioli/Marie (Cagliari, classifica 2.2 e 2.3) 6-0/6-1; Crespi/Rajski (Brindisi, entrambi classifica 2.4) hanno battuto Porcu/Sanna (Cagliari, classifica 2.5 e 2.8) 6-2/6-3. 

Maciej Rajski, giocatore CT Brindisi-3

«L’esordio interno con sconfitta brucia particolarmente – ha affermato nel post gara Vito Tarlo, capitano del C.T. Brindisi -. Al di là del risultato finale, abbiamo giocato bene, siamo riusciti a dire la nostra contro una squadra (Cagliari, ndr) molto forte e ben attrezzata, che esprime un tennis di altissimo livello sia in singolare che in doppio e punta alla promozione in A2. Peccato per i singolari di Rajski e Giangrande, entrambi sconfitti al terzo set, ci è mancato un pizzico di tenacia e di forza mentale in più, ma pazienza. Adesso dobbiamo smaltire questa sconfitta e ritrovare la concentrazione per la prossima gara».  Domenica prossima (23 maggio) prima trasferta per i biancazzurri che affronteranno i padroni di casa del Circolo Tennis Vicenza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, Serie B1: esordio negativo per il Ct Brindisi che si arrende al Cagliari

BrindisiReport è in caricamento