Si chiude con tre arrivi e due partenze il mercato di riparazione del Football Brindisi

BRINDISI – Il mercato del Football Brindisi si è chiuso con tre nuovi arrivi e due partenze. Sono stati tesserati l’attaccante Antonio Caputo, classe 1991, proveniente dal Chiaravalle (Eccellenza calabra), figlio di Piero Caputo, componente dello staff del Brindisi, il centrocampista difensivo Santo Finocchiaro, classe 1990, proveniente dal Gaeta, serie D, girone H, e la punta centrale Gianfranco Caggianelli, classe ‘90, proveniente dal Barletta.

BRINDISI – Il mercato del Football Brindisi si è chiuso con tre nuovi arrivi e due partenze. Sono stati tesserati l’attaccante Antonio Caputo, classe 1991, proveniente dal Chiaravalle (Eccellenza calabra), figlio di Piero Caputo, componente dello staff del Brindisi, il centrocampista difensivo Santo Finocchiaro, classe 1990, proveniente dal Gaeta, serie D, girone H, e la punta centrale Gianfranco Caggianelli, classe ‘90, proveniente dal Barletta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Hanno cambiato casacca il centrocampista Lorenzo Gelfusa, ceduto in prestito al Gaeta. Seconda divisione girone B, e Adelio Cerbone che ha raggiunto l’accordo economico con il Giulianova. Tutti gli altri restano a carico delle casse del Brindisi nonostante siano fuori rosa da qualche tempo. La squadra, intanto, oggi farà un altro turno di riposo. Riprende domani pomeriggio. Quindi doppia seduta di allenamento giovedì e venerdì e sgambata in famiglia sabato mattina. E poi tutti a casa per il riposo dato che domenica il campionato è fermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento