Sport

Calcio, i soci brindisini: "Pronti a rilevare il 95 per cento della società"

Lo stessa intenzione era già stata manifestata nei giorni scorsi dai soci campani Vangone e Vertolomo, titolari del 50 per cento

Dopo Umberto Vangone, anche i soci brindisini del Brindisi Fc, titolare del 45 per cento delle quote (il restante 5 percento appartiene all’associazione PerBrindisi) manifestano la volontà di acquisire il 95 per cento complessivo delle azioni, rilevando, quindi, il pacchetto dei soci campani Vangone e Vertolomo. Questo nuovo colpo di scena è arrivato attraverso un comunicato diramato alle 23.45 di ieri dalla compagine societaria brindisina.

Ultimatum della squadra. La società: "Non trovino scuse"

Di seguito, il comunicato dei soci brindisini del Brindisi Fc

I soci Brindisini proprietari del 45% dopo lunghi mesi di silenzio ma lavorando sempre per il bene del Brindisi calcio, dimostrando attaccamento a questa maglia e a questa città , dopo vari incontri sono pronti a rilevare sin da subito il 95% della Società, (qualora l’altro 50 % ci dia la disponibilità) favorendo l’ingresso di nuovi soci locali.

Confidiamo nell’amore e la disponibilità di tutti i soci dimostrata fino ad oggi, consapevoli di non poter perdere altro tempo prezioso per raggiungere quanto prima la salvezza. Certo è che bisogna programmare una finale di stagione, dove bisognerà operare in un contesto che abbia all’ordine del giorno la parola organizzazione.

Il Brindisi deve continuare a vincere come gli ultimi 4 anni . Il Fanuzzi già da domenica prossima dovrà tornare a riempirsi perchè il Brindisi è dei Brindisini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, i soci brindisini: "Pronti a rilevare il 95 per cento della società"

BrindisiReport è in caricamento