Calcio, i soci brindisini: "Pronti a rilevare il 95 per cento della società"

Lo stessa intenzione era già stata manifestata nei giorni scorsi dai soci campani Vangone e Vertolomo, titolari del 50 per cento

Dopo Umberto Vangone, anche i soci brindisini del Brindisi Fc, titolare del 45 per cento delle quote (il restante 5 percento appartiene all’associazione PerBrindisi) manifestano la volontà di acquisire il 95 per cento complessivo delle azioni, rilevando, quindi, il pacchetto dei soci campani Vangone e Vertolomo. Questo nuovo colpo di scena è arrivato attraverso un comunicato diramato alle 23.45 di ieri dalla compagine societaria brindisina.

Ultimatum della squadra. La società: "Non trovino scuse"

Di seguito, il comunicato dei soci brindisini del Brindisi Fc

I soci Brindisini proprietari del 45% dopo lunghi mesi di silenzio ma lavorando sempre per il bene del Brindisi calcio, dimostrando attaccamento a questa maglia e a questa città , dopo vari incontri sono pronti a rilevare sin da subito il 95% della Società, (qualora l’altro 50 % ci dia la disponibilità) favorendo l’ingresso di nuovi soci locali.

Confidiamo nell’amore e la disponibilità di tutti i soci dimostrata fino ad oggi, consapevoli di non poter perdere altro tempo prezioso per raggiungere quanto prima la salvezza. Certo è che bisogna programmare una finale di stagione, dove bisognerà operare in un contesto che abbia all’ordine del giorno la parola organizzazione.

Il Brindisi deve continuare a vincere come gli ultimi 4 anni . Il Fanuzzi già da domenica prossima dovrà tornare a riempirsi perchè il Brindisi è dei Brindisini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Maltempo nel Brindisino: danni e allagamenti, intervengono i vigili del fuoco

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento