rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport

Solo un pari a Lizzano, Brindisi raggiunto in vetta da Mesagne e Racale

I padroni di casa si portano in vantaggio allo scadere del primo tempo. Tedesco ha pareggiato al 7' della ripresa. Domenica prossima match casalingo contro l'Uggiano

BRINDISI - Il Brindisi ancora non decolla. I biancazzurri non sono andati oltre il pareggio (1-1) in casa del modesto Lizzano, ma restano in testa al girone B del campionato di Promozione pugliese grazie alla sconfitta riportata dall'altra capolista, l'Ostuni. Sono stati i padroni di casa a portarsi in vantaggio con allo scadere del primo tempo. Gli ospiti hanno pareggiato grazie a una rete realizzata da Tedesco al 7' della riprese.

Nel finale gli uomini di mister Rufini hanno sfiorato la rete della vittoria con Procida, reclamando per un penalty non assegnato dal direttore di gara. Ora i biancazzurri condividono la testa della classifica con Racale e Mesagne.  Ma ci si aspettava di più dal Brindisi, principale candidata al salto di categoria, in queste prime 10 giornate. Basti pensare che negli ultimi quattro turni Tedesco & co. hanno vinto una sola volta, fra l'altro con uno striminzito 1-0 contro l'ultima della classe. Domenica prossima, match casalingo contro l'Uggiano per i biancazzurri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Solo un pari a Lizzano, Brindisi raggiunto in vetta da Mesagne e Racale

BrindisiReport è in caricamento