rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Sport

Spedimpex Invicta si aggiudica il torneo di Lecce

Primo impegno stagionale ufficiale e primo riscontro positivo per la Spedimpex Invicta che si aggiudica il Torneo di Lecce nella finalissima disputata con la New Basket Lecce, società organizzatrice dell’evento

Primo impegno stagionale ufficiale e primo riscontro positivo per la Spedimpex Invicta che si aggiudica il Torneo di Lecce nella finalissima disputata con la New Basket Lecce, società organizzatrice dell’evento.

Dopo aver vinto agevolmente contro l’Angiulli Bari nella semifinale di ieri, nella gara di finale i biancazzurri di coach Castellitto hanno faticato non poco per avere ragione della giovane formazione di Luigi Marra, giocando una partita dai due volti: la prima è quella della parte iniziale del match dove la buona fluidità in attacco e l’attenzione difensiva avevano permesso di condurre la gara avendone saldamente in mano le redini. A cavallo dell’intervallo lungo la NBL riesce a piazzare un break che la rimette in carreggiata e da lì in avanti il punteggio è un elastico con pochissima escursione visto il grande equilibrio che ci sarà fino al termine della partita.

Nella prima positiva parte di gara, alla buona fluidità d’attacco si è aggiunta la buona vena di Alessandro Botrugno che ha spaccato la difesa avversaria con conclusioni dall’arco e dal pitturato che hanno permesso a Leo e compagni di viaggiare con un tranquillo distacco.

77FE90C5-45A5-4C91-9C96-6C4FD27804F3-2

Questo sino all’ultimo giro di lancette del secondo quarto dove i ragazzi di coach Marra sono riusciti in un amen a rimettere in discussione la partita con un gioco da 4 punti di Butera seguito da uno da 3 punti di Stefanelli che portano il risultato sul 35-37 per l’Invicta all’intervallo lungo.

Nella ripresa è ancora Butera che prova a cambiare l’inerzia della partita con una tripla che  propizia il primo vantaggio Lecce sul 40-38. E’ Leo a contrapporsi a Butera depositando a canestro su gioco a due e mettendo successivamente la tripla che riporta avanti i suoi sul 41-43. Rizzo sostituisce Pulli  e sono suoi i 2 punti dopo uno scambio con Alessandro Botrugno per il +4.

La partita viaggia ormai sul filo dell’equilibrio, Lecce va ancora a segno 2 volte nella medesima maniera con Rizzo in difesa che subisce in entrambe le circostanze una vistosa spinta ed alla seconda non manca la sua protesta che gli costa il tecnico sul 45-45.

Butera sbaglia il supplementare, dall’altra parte è ancora show Alessandro Botrugno che con uno spettacolare assist manda in lunetta Pietti che fa 1/2. E’ ormai un “botta e risposta”, a 1:50  ancora Butera da 3 a cui risponde Rizzo con canestro da sotto più 1/2 dalla lunetta. Il successivo viaggio in lunetta della NBL fissa il risultato alla fine del terzo quarto sul 50-49. La musica non cambia, sempre in cattedra Butera cui risponde Pietti ben imbeccato da Colucci ritornato in regia. La New Basket prova ancora a scappare sul 55-51 ma è Colucci ferma il parziale sul 55-53. Butera è implacabile e realizza da oltre 7 metri a 7:50 dal termine per il 58-53.

Rizzo con un 1/2 dalla lunetta ed una tripla di Colucci in transizione rimettono le cose a posto riportando il distacco ad una lunghezza, 58-57. La partita è intensa ed il gran caldo insieme alle energie spese nel corso della gara fanno osservare una fase convulsa dove si sprecano gli errori su entrambi i lati del campo: prima Botrugno dopo una buona circolazione d’attacco e poi Leo in transizione falliscono al tiro; sbaglia anche Lecce, Colucci si invola in contropiede ma viene bloccato da una strepitosa azione difensiva di Butera con il punteggio che non si schioda dal 58-57.

Si ritorna finalmente a segnare, Lecce con una bella incursione in area e tiro in sospensione, Brindisi con Leo 2/2 dalla lunetta. Prosegue la serie di errori da entrambe le parti, alla fatica si aggiunge la tensione degli ultimi minuti con il punteggio ancora aperto ad ogni possibile soluzione: doppia palla persa in attacco Invicta (Colucci e Rizzo) NBL non è da meno ed ancora un lancio in contropiede di Pietti troppo lungo per Rizzo.

Finalmente una bella azione manovrata che porta Pietti a realizzare da sotto con fallo subito e libero supplementare fallito: 61-61 a 1:45 dalla sirena finale. Spedimpex Invicta ancora in attacco con Pulli che spalle a canestro si procura due liberi che mette a segno subito dopo il timeout a 1:04 col punteggio a proprio favore sul 61-63. Rocambolesca azione dattacco del Lecce che sbaglia due volte prima di perdere palla ed è timeout a 39 secondi dal termine.

Azione al limite dei 24 secondi e preghiera di Colucci allo scadere che scheggia soltanto il ferro. Nuovo timeout Lecce a 15 dal termine per avere la rimessa in zona di attacco che però viene vanificata dalla attenta difesa dei biancazzurri che mantengono il vantaggio aggiudicandosi match e torneo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spedimpex Invicta si aggiudica il torneo di Lecce

BrindisiReport è in caricamento