Sport

Splendido argento per De Castro ai campionati italiani di salvamento

Alessandro Ruiz De Castro, dell’Asd Crono, ha conquistato la medaglia d’argento in occasione dei campionati di salvamento estivi di categoria che si sono svolti a Roma, nello stadio del nuoto. Il brindisino si è piazzato sul secondo gradino del podio nella gara del trasporto manichino con pinne. Meglio di lui ha fatto solo il primatista italiano

BRINDISI - Alessandro Ruiz De Castro, dell’Asd Crono, ha conquistato la medaglia d’argento in occasione dei campionati di salvamento estivi di categoria che si sono svolti a Roma, nello stadio del nuoto. Il brindisino si è piazzato sul secondo gradino del podio nella gara del trasporto manichino con pinne. Meglio di lui ha fatto solo il primatista italiano, che ha fatto registrare il nuovo record di 29,9, rispetto ai 30,08 di De Castro.

 “La puglia si distingue anche nel salvamento grazie al talento, all’impegno, all’ esperienza e alla professionalità dei nostri atleti ed allenatori”, afferma a caldo il Presidente della Crono Brindisi, che si è detto felicissimo per come si sono comportati i suoi atleti.

I ragazzi preparati a partecipare a questi campionati Italiani dall’allenatore  Stefano Scatasta, hanno ottenuto tutti ottimi risultati facendo registrare oltre a questo secondo posto, anche un importantissimo 6° posto di Gaia Clarizia che, nella stessa prova del trasporto manichino con pinne, ha gareggiato spalla a spalla con le più forti atlete italiane, e un 7° posto di Alessandro Ruiz De Castro anche nella gara del trasporto manichino(senza pinne), e ottimi piazzamenti anche nelle altre prove anche per l’inossidabile Lucia Cocciolo.

Una specialità questa del salvamento che andrebbe sicuramente approfondita e valorizzata per la sua spettacolarità, il suo seguito, e per le sue grosse difficoltà tecniche, ricordando che è una disciplina strettamente correlata al nuoto e che sono sempre di più i nuotatori “puri” che si avvicinano al salvamento scoprendone le meraviglia ed il divertimento ma anche la non scontata facilità.

Fortunatamente in Puglia ci sono anche dei grandi allenatori dalla esperienza pluriennale, anche nel salvamento, che da anni, seppur in piccole società, riescono a tirare fuori dal cilindro medaglie e piazzamenti di primo livello anche affrontando grandi società e squadre dalla forte tradizione natatoria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Splendido argento per De Castro ai campionati italiani di salvamento

BrindisiReport è in caricamento