menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta aerea dell'impianto di via Pellizza da Volpedo

Una veduta aerea dell'impianto di via Pellizza da Volpedo

Sport, impianti S.Elia alla Cedas Avio

BRINDISI – L’impianto sportivo di via Pellizza da Volpedo, nel rione Sant’Elia, resta alla Cedas Avio.

BRINDISI - L'impianto sportivo di via Pellizza da Volpedo, nel rione Sant'Elia, resta alla Cedas Avio. La società, impegnata in vari tornei di calcio giovanile, si è aggiudicata per altri 10 anni la gestione della struttura, superando la concorrenza della Ssd Calcio Città di Brindisi, dell'Eurosport Academy e dell'Asi (giunte rispettivamente seconda, terza e quarta nella graduatoria stilata giovedì dall'Amministrazione comunale, sulla base dei criteri stabiliti dal bando di gara).

Non è stato invece ammesso alla gara il Real Paradiso, per l'incompletezza della documentazione presentata a corredo della richiesta. La Cedas, come da capitolato di gara, pagherà un canone mensile pari a mille euro e dovrà coprire le spese di manutenzione straordinaria e ordinaria. In cambio, intascherà gli introiti derivanti dalla gestione dell'impianto.

Situato affianco ai campi ex Robur (affidati, lo scorso anno, al Brindisi) il complesso ospita un campo di calcio a 11, un bocciodromo, 2 campi da tennis, un tensostatico e un bocciodromo.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento