rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Sport

Stadio "Fanuzzi", cominciato stamani il rifacimento del precampo di allenamento

BRINDISI – Erano attesi da tre mesi, ora sono finalmente iniziati i lavori di rifacimento del manto del terreno di gioco del precampo, struttura di pertinenza dello stadio Fanuzzi destinato all’allenamento del Football Brindisi, in questi anni costretto ad emigrare a Squinzano per poter preparare la squadra in vista delle gare settimanali. Una situazione di disagio che andava sanata. Tre anni fa finì sulle pagine di tutti i giornali, sportivi e no, la foto del Brindisi che si allenava sull’asfalto del piazzale antistante lo stadio perché sia il Fanuzzi sia il precampo erano impraticabili per la pioggia.

BRINDISI ? Erano attesi da tre mesi, ora sono finalmente iniziati i lavori di rifacimento del manto del terreno di gioco del precampo, struttura di pertinenza dello stadio Fanuzzi destinato all?allenamento del Football Brindisi, in questi anni costretto ad emigrare a Squinzano per poter preparare la squadra in vista delle gare settimanali. Una situazione di disagio che andava sanata. Tre anni fa finì sulle pagine di tutti i giornali, sportivi e no, la foto del Brindisi che si allenava sull?asfalto del piazzale antistante lo stadio perché sia il Fanuzzi sia il precampo erano impraticabili per la pioggia.

?Siamo contenti che inizino questi lavori ? dice Vittorio Galigani, presidente del Brindisi. E? un segnale positivo verso il calcio che bisogna apprezzare, soprattutto quando non ce ne sono molti. Stamattina abbiamo visto delle macchine arrivare, ci auguriamo che i lavori vengano completati al più presto in modo da poterci allenare lì?.

Attualmente il precampo è in terra. Sarà trasformato in sintetico. I tempi? ?I più brevi possibili?, fanno sapere dall?Amministrazione comunale brindisina. I lavori sono iniziati proprio questa mattina dopo che gli operai della ditta Tennis Tecnica Srl di Bari hanno effettuato la cosiddetta quadratura del campo. La verifica è stata fatta personalmente da Cosimo De Michele, assessore comunale allo Sport. Lo stesso amministratore al quale si deve la celerità dopo anni (di questo bisogna dargliene atto) di rifacimento del terreno di gioco del Fanuzzi.

Fu rifatto nell?estate del 2009 in tempi abbastanza rapidi: Il Brindisi, neo promosso in Seconda divisione, dovette giocare solo pochissime gare in campo neutro tra Coppa Italia (due a Grottaglie) e campionato (una a Fasano). Erano invece saltati i lavori al precampo. Questa mattina De Michele, assieme all?assessore ai Lavori pubblici Cosimo Elmo, ha effettuato il sopralluogo per verificare che non ci fossero stati disguidi e che la ditta barese (la stessa che ha rifatto il terreno del Fanuzzi) avesse iniziato con la quadratura.

?Si tratta di lavori che consentiranno ai giocatori del Football Brindisi 1912 di potersi allenare ? dice l?assessore De Michele - senza dover ricorrere a strutture esterne. Ritengo che l?avvio delle opere sia la risposta migliore alle tante offese gratuite ricevute in questi ultimi mesi rispetto a ritardi dovuti non certamente alla cattiva volontà del sottoscritto, del collega Elmo o, più in generale, dell?Amministrazione comunale, ma a lungaggini burocratiche e ricorsi vari che hanno inevitabilmente allungato i tempi?.

?Una gara d?appalto ? spiega De Michele - comporta già di per sé dei tempi tecnici. Se poi a questi si vanno aggiungere altri problemi, come quelli che hanno investito la ditta Tennis Tecnica che si è aggiudicata l?appalto, inizialmente esclusa e poi riammessa a seguito di un ricorso al Tar amministrativo, si capirà bene come i ritardi accumulati per l?avvio delle opere non si sono verificati né per inefficienza né per incompetenza della locale amministrazione. A questo punto, sia io sia l?assessore Elmo, in qualità di assessori allo Sport ed ai Lavori pubblici, abbiamo chiesto alla Tennis Tecnica di procedere nel più breve tempo possibile, in modo tale da ridurre al minimo i disagi alla società e per consentire, dunque, un?ottimale svolgimento della normale attività sportiva da parte del Football Brindisi 1912 e delle squadre del settore giovanile?. Dal Comune fanno anche sapere che sarà la stessa Tennis Tecnica Srl che si occuperà della sistemazione dell?erba del Comunale intaccata da un fungo che ne ha compromesso lo stato.

La squadra ? Il Football Brindisi oggi ha svolto il solito allenamento del giovedì: giocatori biancazzurri metà da una parte e metà dall?altra per oliare perbene gli schemi in vista della gara di domenica ad Aversa. ?In cuor nostro speriamo di continuare a fare risultati ? confida il presidente Galigani -. Sono i risultati e il bel gioco che ci danno soddisfazione. A noi e ai tifosi che ringrazio vivamente per la loro presenza, per il loro sostegno e per l?applauso che hanno rivolto a me al vice presidente Antonio Pupino a fine gara?. Domani altro allenamento di avvicinamento a questo importante appuntamento domenicale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stadio "Fanuzzi", cominciato stamani il rifacimento del precampo di allenamento

BrindisiReport è in caricamento