Sport

Swimming games Aics 2016, pioggia di medaglie per la Feel Good

Pioggia di medaglie per gli atleti della Feel Good di Cellino San Marco, che dal 5 all'8 maggio scorso hanno partecipato al campionato italiano di nuoto "Swimming games Aics 2016" svoltosi a Riccione

CELLINO SAN MARCO – Pioggia di medaglie per gli atleti della Feel Good di Cellino San Marco, che dal 5 all’8 maggio scorso hanno partecipato al campionato italiano di nuoto “Swimming games Aics 2016” svoltosi a Riccione presso lo “Stadio del Nuoto”. Per la Feel Good hanno partecipato in tutto 34 atleti, 25 della società cellinese, 6 dello Sporting nuoto Galatina e 3 di Villa Maresca.  La Puglia si è classificata terza per la classifica degli esordienti. Le giovani promesse del nuoto pugliesi hanno collezionato: 1 oro, 5 argenti, 12 bronzi e due staffette d’argento.

Per la categoria Esordienti, Riccardo Caramia si è aggiudicato il secondo posto nella gara “50 dorso”, terzo per “50 stile libero”, “50 rana” e “50 delfino”. Simone Invidia ha conquistati il terzo posto per “50 rane” e 50 “stile libero”, Noemi Calò, si è aggiudicato i terzo posto per “5° dorso”

Per la categoria Junior, Francesca Carrieri ha conquistato il terzo posto perla gara “200 stile libero”, Claudia Paladini il terzo posto per “400 stile libero” e Lucia Caputo il terzo posto per “100 farfalla”.

Per la categoria Ragazzi, Luca Montefusco ha conquistato il terzo posto per la gara “100 dorso”, medaglia d’oro per Edoardo D’Ancona nella gara “100 dorso”, l’atleta ha preso anche due medaglie d’argento in “50 dorso” e “50 farfalla”. Francesco Casili, invece si è aggiudicato il secondo posto nella gara “200 stile libero” e due terzi posto in “50 dorso” e “50 stile libero”.

Infine due secondi posti per “Staffetta” 4X50 Stile libero e 50X50 mista. La squadra era composta da Riccardo Rini, Francesco D’Oronzo, Francesco Casilli ed Edoardo D’Ancona. La società, invece, ha conquistato l’ottavo per la categoria Assoluti.

 “Quello dei gruppi sportivi è un settore avviato dai tecnici della piscina di Cellino San Marco già da qualche anno, che sta portando grandi soddisfazioni alla struttura ed agli allenatori, e che aumenta ogni anno, preparando quelli che siamo sicuri lasceranno un impronta importante a livello nazionale”, si legge in una nota della Società.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Swimming games Aics 2016, pioggia di medaglie per la Feel Good

BrindisiReport è in caricamento