menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taekwondo: a 70 anni suonati, il maestro Spinelli si conferma campione italiano

Il responsabile della società Pennetta Rosa ha partecipato al Campionato Italiano "Poomsae" che lo scorso 25 novembre si è svolto presso il palazzetto dello sport di Monteruscello (Napoli)

BRINDSI - Un nuovo importantissimo traguardo è stato conquistato dal direttore tecnico della "Pennetta Rosa" società di taekwondo, Cosimo Spinelli, cintura nera 7° Dan, in occasione del Campionato Italiano "Poomsae" che lo scorso 25 novembre si è svolto presso il palazzetto dello sport di Monteruscello (Napoli), raggiunto da 250 atleti provenienti da molte regioni della penisola per un totale di 77 Società. Spinelli nella categoria master 3, ha conquistato l'oro riconfermandosi Campione Italiano, grazie ad una grandissima prestazione esibendosi nelle forme "Hansu e Jitae".

Spinelli continua ad allenarsi, esibirsi e conquistare consensi a livello nazionale ed internazionale, nonostante sia giunto alla soglia dei 70 anni. Da circa 40 anni e impegnato nell'insegnamento e alla divulgazione del taekwondo nella nostra città. Ad avallare questa tesi la constatazione che negli ultini sette anni, ha conquistato 22 medaglie di cui: 13 oro, 6 argento e 3 bronzo.

I prossimi appuntamenti per il maestro Spinelli sono: la partecipazione al corso di aggiornamento e l'esame di cintura nera 8° Dan  che si terranno a Formia, nei giorni 9, 10 e 11 dicembre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento