Sport

Taekwondo: due ori e un argento per la "Pennetta Rosa" agli interregionali di Riccione

Si arricchisce ancora di più il palmares della Asd taekwondo "Pennetta Rosa" di Brindisi. Gli allievi del maestro Cosimo Spinelli hanno conquistato due medaglie d'oro e una di argento in occasione dei campionati interregionali riservati alle categorie seniores, juniores, cadetti A e B, cinture verdi/blu e rosse/nere disputatisi a Riccione nell'ultimo week end

BRINDISI - Si arricchisce ancora di più il palmares della Asd taekwondo "Pennetta Rosa" di Brindisi. Gli allievi del maestro Cosimo Spinelli hanno conquistato due medaglie d'oro e una di argento in occasione dei campionati interregionali riservati alle categorie seniores, juniores, cadetti A e B, cinture verdi/blu e rosse/nere disputatisi a Riccione nell'ultimo week end.

Presenti cinquanta società provenienti da tutta la penisola (isole comprese) per un totale di 650 atleti partecipanti. I combattimenti si sono disputati su 7 quadrati. La manifestazione ha avuto una durata di circa 18 ore.

Le medaglie d’oro sono state conquistate da:  Ruben Balestra che in finale ha battuto l'atleta Lino De nardis dell'Associazione Hwarangdo (Tregio - Ch) per 32 a 2; Alessio Giudice, dopo aver superato in senifinale l'atleta Davide Ventrella dell'Asd Dellino Taem di ari per 14 a 2, in finale batte l'atleta Enzo Capuano dell'Asd Taekwondo Schumina di Monterotondo (Roma) per 8 a 4.

La medaglia d’argento è andata invece a Luigi Cantoro, supera per abbandono dell'avversario la semifinale, in finale cede il passo all'atleta Vesumini Massimo dell'Asd Taekwondo Edera (Bologna).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taekwondo: due ori e un argento per la "Pennetta Rosa" agli interregionali di Riccione

BrindisiReport è in caricamento