menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il maestro Cosimo Spinelli consegna una targa ricordo al presidente nazionale della Fita, Angelo Cito

Il maestro Cosimo Spinelli consegna una targa ricordo al presidente nazionale della Fita, Angelo Cito

Taekwondo: il presidente Fita incontra il maestro Spinelli e i suoi atleti

Il tecnico dell'Asd Pennetta Rosa ha accolto il presidente Angelo Cito. Lo scorso fine settimana, lo stesso Spinelli ha partecipato al "1° Corso Nazionale di Specializzazione Forme (Taegeuk - Poomsae) e Freestyle

BRINDISI - Lo scorso fine settimana, a Formia, presso l'impianto sportivo "Bruno Zauli",  si concluso il "1° Corso Nazionale di Specializzazione Forme (Taegeuk - Poomsae) e Freestyle. Iscritti per questo importantissimo evento, circa 100 maestri provenienti da tutte le regioni d'Italia. Le lezioni tenute dai direttori tecnici della nazionale Fita settore Forme e dai responsabili Ufficiali di gara sempre settore Forme si basavano sulla esecuzione dei Taegeuk e Poomsae, Programma Parataekwondo, Elementi di componenti artistica-acrobatica finalizzata al Taekwondo
Freestyle, presentazione nuove forme e codice punteggi e valutazione . La durata del corso è stata di16 ore (10 ore di allenamento e 5 di pratica).

 Maestri e Docenti-2
A questo importantissimi appuntamento non poteva mancare il maestro Cosimo Spinelli c.n. 8° Dan, il  più anziano maestro-atleta d'Italia e Campione Italiano di Poomsae. Lo stesso ha dischiarato: "E’ dal lontano 1982 che frequento annualmente  i corsi di aggiornamenti  della Fita, lo faccio perchè mi piace tenermi aggiornato per  poi trasmettere il tutto ai miei atleti".
 
Atro importantissimo evento per Spinelli e per la sua Associazione è stato quello di avere avuto come ospiti giorno 23 presso la sede degli allenamenti, il Presidente della Fita  Dott. Angelo Cito e il Presidente regionale Fita Arch.Martino Montanaro.
 30806185_2169411779735975_3369112023980319113_o-2

Il Presidente Cito, si è intrattenuto con i mini atleti dell'Associazione, chiedendo agli stessi se partecipano assiduamente  agli allenamenti settimanali  e, se a scuola ottengono buoni voti. Lui ha detto: "Voi siete il futuro del Taekwondo Italiano e mi auguro che possiate dare all'Associazione, al Maestro e alla Federazione,  grandi soddisfazioni a livello  agonistico". Inoltre ha parlato dei successi  che Spinelli ha conquistato sia a livello nazionale che  internazionale in 43 anni di Taekwondo e 41 di insegnamento spronandogli nel  prendere esempio dal proprio maestro  il quale, nonostante la non più verde età, si mette in gioco partecipando come atleta  ai vari campionati di Poomsae.
 
Data l'importanza dell'evento, Spinelli dopo aver ringraziato gli ospiti per aver onorato con la loro presenza  l'Associazione e tutti i presenti, lo stesso ha consegnato al Presidente Cito, una targa a ricordo di questo importantissimo evento. Dopo le foto di rito fatte con atleti e rispettivi genitori, i due Presidenti si sono congedati dando appuntamento al prossimo incontro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento