rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Taekwondo: inizia una nuova annata per il maestro Spinelli e i suoi allievi

Comincia il nuovo anno sportivo per la Asd Taekwondo "Pennetta Rosa" da più di 43 anni impegnata sul territorio per la divulgazione del Taekwondo targato Wtf, arte marziale coreana e sport olimpico, rappresentato in Italia dalla Fita

BRINDISI - Comincia il nuovo anno sportivo per la Asd Taekwondo "Pennetta Rosa" da più di 43 anni impegnata sul territorio per la divulgazione del Taekwondo targato Wtf, arte marziale coreana e sport olimpico, rappresentato in Italia dalla Fita  (Federazione Italiana Taekwondo). Il tutto sotto la supervisione del maestro Cosimo Spinelli cintura nera 8° Dan (il più alto grado in Puglia) e Commissario Insegnanti Tecnici settore "Forme".1-2-24

Il Taekwondo, è la sua ragione di vita, in attività da circa 43 anni, il Maestro Spinelli è uno dei massimi esponenti della divulgazione del Taekwondo in Puglia, da sempre attivo sul territorio di Brindisi e negli anni precedenti a Tuturano, ha formato intere generazioni di atleti, elevando il Taekwondo brindisino a innumerevoli successi, di rilievo nazionale ed internazionale.

Lui non è solo un tecnico stimato dai colleghi e atleti, con un brillante passato di arbitro nazionale abbandonato per dedicarsi anima e corpo all’allenamento dei propri allievi, ma anche un fervente promotore del Taekwondo e grande atleta.

La sua storia e il suo contributo, riconosciuti dai massimi Dirigenti della Fita (Federazione Italiana Taekwondo), gli sono valsi a ricevere molti attestati ed onorificenze: il grado di c.n. 8° Dan, la "Medaglia d'Oro al Merito Tecnico" e non per ultimo è stato premiato quale "Eccellenza Sportiva in terra di Brindisi". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taekwondo: inizia una nuova annata per il maestro Spinelli e i suoi allievi

BrindisiReport è in caricamento