rotate-mobile
Sport Ostuni

Tanzarella, esordio nella nazionale dei sindaci. E a giugno va in ritiro

PERUGIA – Esordio in campo con la maglia azzurraper il sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella, che ha risposto alla convocazione della Nazionale italiana sindaci onlus di calcio. Lunedì scorso il debutto. Il primo cittadino ha partecipato ad una gara amichevole presso lo stadio Curi di Perugia. E a giugno va in ritiro.

PERUGIA - Esordio in campo con la maglia azzurraper il sindaco di Ostuni, Domenico Tanzarella, che ha risposto alla convocazione della Nazionale italiana sindaci onlus di calcio. Lunedì scorso il debutto. Il primo cittadino ha partecipato ad una gara amichevole presso lo stadio Curi di Perugia. E a giugno va in ritiro. Tanzarella - 57 anni già compiuti, un passato da calciatore nei campionati dilettantistici - è stato schierato nel ruolo di terzino destro, rispondendo con entusiasmo alla chiamata della nazionale di cui fanno parte primi cittadini provenienti da tutta Italia.

Lo scopo è stato quello di raccogliere fondi da destinare in beneficenza. La nazionale sindaci si è imposta per 2-1 contro la nazionale magistrati e 3-0 contro la nazionale diplomatici.Successivamente è stata la volta delle vecchie glorie del Perugia calcio (Materazzi, Gattuso, Ravanelli), accolte con calore ed entusiasmo degli oltre seimila tifosi presenti sulle tribune del Curi di Perugia. I Sindaci sono stati invitati a prendere parte alla manifestazione sportiva promossa con l'obiettivo di raccogliere fondi a favore della comunità giapponese di Sendai, colpita dallo tzunami.

L'intero ricavato dell'iniziative in cantiere verrà devoluto alla municipalità di Sendai, per costruire un centro ricreativo per i bambini che si chiamerà "Casa Perugia". Il progetto è nato per iniziativa del commissario tecnico della Nazionale Nipponica, Alberto Zaccheroni, ed ha visto già in prima battuta la partecipazione di grandi nomi del calcio nazionale e internazionale.

Alla vigilia dell'incontro di calcio, i sindaci erano stati ricevuti dal primo cittadino di Perugia, Wladimiro Boccali, presso la sala rossa di Palazzo dei Priori. Si tratta solo della prima uscita ufficiale per la nazionale sindaci che il prossimo 12 giugno si ritroverà presso il centro sportivo di Coverciano per una due giorni di training durante le quali l'allenatore della Nazionale Italiana Sindaci, Angelo Campi, coadiuvato da uno staff tecnico e da alcuni colleghi della squadra, valuterà capacità e ruoli di ciascun potenziale partecipante. Il ritiro sarà altresì occasione per alcuni momenti di confronto con esperti e professionisti del settore calcistico e sportivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tanzarella, esordio nella nazionale dei sindaci. E a giugno va in ritiro

BrindisiReport è in caricamento