menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tavolata fra vecchie glorie a casa di mister Ranieri, con i vini di Cantine Risveglio

Una bottiglia di Buccianera portata da Ubaldo Novembre ha allietato una delle consuete rimpatriate nella villa situata presso i colli senesi dell'ex allenatore del Leicester, dove si sono ritrovate le leggende del Catanzaro calcio

BRINDISI  - Ha fatto la sua comparsa una bottiglia di “Buccianera” delle "Cantine Risveglio Agricolo" in occasione della consueta rimpatriata delle vecchie glorie del Catanzaro calcio che nei giorni scorsi si è svolta presso la villa di mister Claudio Ranieri, sui colli senesi. A portare il vino prodotto nelle campagne brindisine non poteva che essere Ubaldo Novembre, portiere del glorioso Catanzaro che a cavallo fra gli anni ’70 e ’80 ha scritto pagine di storia nel campionato di Serie A, dando del filo da torcere alle big. 

Intorno alla tavolata di casa Ranieri, fra i vari amici dei bei tempi, c’era anche il mitico Massimo Palanca, divenuto celebre per i gol realizzati direttamente su calcio d’angolo. Ogni anno Ranieri & co. si ritrovano per rinverdire i fasti del passato. Stavolta, è stato il Buccianera ad allietare una delle serate trascorse insieme, all’insegna della spensieratezza e dei ricordi nostalgici. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento