Taekwondo, Torneo internazionale Insubria: oro per Carlo Rosato

Prestigioso risultato per il giovane atleta del team Benatti, accompagnato al Palayamamay di Busto Arsizio dal maestro Luigi Benatti

Il Team Benatti di Torchiarolo, diretto dal maestro Luigi Benatti, ha conquistato una medaglia d’oro, con il promettente Carlo Rosato, in occasione del Torneo internazionale “Insubria Cup” che si è svolto lo scorso fine settimana al Palayamamay di Busto Arsizio (Varese). Si tratta di uno dei più importanti appuntamenti dell’anno del taekwondo, se si considera che dal prossimo anno lo stesso torneo diventerò un evento G1, ossia una gara valevole per l’assegnazione del punteggio necessario per la qualificazione olimpica. 

Alla competizione erano presenti 195 società provenienti da 9 nazioni differenti (Italia, San Marino, Lussemburgo, Austria, Francia, Svizzera, Croazia, Grecia, Slovenia) per un totale di 1239 iscritti.

Il Team Benatti diretto dal M°Luigi Benatti (cintura nera 6° dan) era presente con Carlo Rosato e Francesco Caiulo. Quest’ultimo si è fermato alle eliminatorie contro la Francia. Rosato ha portato a casa l’ennesima medaglia d’oro, battendo in categoria, oltre agli italiani, anche la Grecia e la Francia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova vita per le auto rubate: arrestate dodici persone

  • Hai un geco in casa e vuoi liberartene? Ecco le soluzioni

  • Agguato al rione Sant'Elia: giovane automobilista ferito alla gamba

  • Su 9 nuovi casi in Puglia, sette sono della provincia di Brindisi

  • Movida blindata a Brindisi: le forze dell'ordine sciolgono gli assembramenti

  • Assembramenti e spiagge libere: come si stanno organizzando i Comuni

Torna su
BrindisiReport è in caricamento