rotate-mobile
Sport

Tennis maschile, brindisini in D1

BRINDISI - Conquista la serie D1 la squadra maschile del Circolo Tennis Brindisi, vincendo 3 a 1 in casa contro il Ct Castellaneta.

BRINDISI - Conquista la serie D1 la squadra maschile del Circolo Tennis Brindisi. Domenica mattina sui campi del sodalizio brindisino, Silvio Piliego, Giuseppe Pinto, Omar Brigida, Carlo Scaramozzino e Antonio Parnasso, guidati dal maestro nazionale Vito Tarlo capitano della squadra, sono stati protagonisti di questa fantastica promozione.

Sconfitta all?andata per 2 a 1, la squadra brindisina si è rifatta alla grande, vincendo 3 a 1 in casa contro il Ct Castellaneta e raggiungendo un importante traguardo. Sono stati quattro gli incontri disputati di cui due singoli e due doppi, infatti, Silvio Piliego ha perso contro Pentassuglia 5-7/6-3/4-6 e Giuseppe Pinto ha vinto contro Rizzo 6-0/7-5.

Per quanto riguarda i due doppi, poi, Tarlo (da capitano, ndr) ha schierato per entrambi gli incontri la coppia Piliego- Pinto che ha sconfitto prima il duo Pavone-Rizzo e poi, nell?incontro di spareggio, Rizzo-Pentassuglia. Una giornata intensa e una vittoria che ha consentito al circolo tennis di Brindisi di essere, ancora una volta, protagonista di un successo, attraverso racchette sempre vincenti.

?Sono state partite piuttosto equilibrate ? ha affermato Vito Tarlo - .Un po? più difficile è stato il singolo di Piliego che ha perso in tre set a differenza di quello di Pinto che, invece, ha vinto velocemente e in scioltezza. Per quanto riguarda i doppi siamo andati alla grande: ho scelto di fare giocare sempre la stessa coppia non solo perché entrambi i ragazzi erano in forma, ma perché si trattava di due giocatori di grande esperienza di gioco?. ?Mi è dispiaciuto non far gareggiare gli altri; è una bella squadra, sono tutti dei ragazzi fantastici, ma sentivo che, in quel momento, era giusto fare quel tipo di schieramenti per conquistare la promozione. Sono soddisfatto ? ha concluso il capitano, nonché maestro nazionale ? e orgoglioso di questo risultato che è motivo di felicità non solo per me, ma per l?intero consiglio direttivo e per tutti i soci del circolo. Sono contento di non sbagliarmi quando dico che solo lavorando insieme riusciremo a portare in alto il nome del nostro circolo.?

Dopo questo traguardo, arrivato a seguito della sorprendente e graditissima visita di Flavia Pennetta di ritorno dagli U.S. Open, il sodalizio di via Ciciriello si prepara ad affrontare una nuova stagione sportiva che vede alle porte l?apertura della scuola tennis e lo svolgimento di diversi eventi tennistici, tra cui tornei e campionati regionali, nazionali e internazionali.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis maschile, brindisini in D1

BrindisiReport è in caricamento