Salvamento: il brindisino De Rosa conquista il titolo italiano

L'atleta della Delfinia vince nella categoria 14 anni ai campionati nazionali di Lifesaver di Riccione

Brindisi ha un nuovo campione di nuoto: Filippo De Rosa, 14 anni, in forza alla Polisportiva Delfinia di San Vito dei Normanni, ha conquistato l’oro nei Campionati nazionali Lifesaver svoltisi a Riccione dal 12 al 16 febbraio scorsi.

Quella romagnola è considerata la gara regina del panorama del nuoto per salvamento e proprio in questa piscina Filippo ha dimostrato di essere il migliore in quanto a resistenza, forza fisica e velocità: con il tempo di 2'39"95 il giovanissimo brindisino è risultato il più forte fra gli atleti della sua età nei 200 Super Lifesaver aggiudicandosi il titolo di Campione italiano categoria ragazzi 2006.

la squadra della Delfinia-2

L’oro del quattordicenne brindisino è solo l’ultimo della lunga serie di successi nazionali che la Delfinia ha assicurato in questi anni al nostro territorio. Solo poche settimane addietro la società del presidente Luigi Cavaliere e del coach Giuseppe Spinelli si è classificata al primo posto ai Campionati regionali di categoria; oggi, con questo nuovo successo iridato nazionale, si conferma leader in Puglia ed una delle società più in vista del panorama italiano nella disciplina del salvamento.

Oltre a De Rosa, ai Campionati di Riccione hanno ottenuto ottimi risultati i compagni di squadra Andrea Massa, Andrea Capoccia, Serghej Nigro, Antonio Romanelli, Veronica Rescio, Martina D'Accico, Adele Gagliani e Silvia Colella. Da segnalare, fra tutte, l’eccellente prestazione di Silvia Colella che a Riccione ha portato a casa importanti pass utili per i prossimi Campionati italiani Assoluti in programma a maggio sempre in Romagna: in quella occasione sarà affiancata dal compagno di squadra Luigi Ungaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Covid, Puglia: la curva non si abbassa, 32 nuovi decessi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento