Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport

Titolo regionale Allievi: Cedas superata in casa dal Bari nella semifinale d'andata

Sconfitta di misura per gli Allievi della Cedas Avio Brindisi che nel match di andata della semifinale per il titolo regionale di categoria cedono il passo alla Wonderful Bari grazie alla rete siglata da Sifanno nel finale del primo tempo

BRINDISI - Sconfitta di misura per gli Allievi della Cedas Avio Brindisi che nel match di andata della semifinale per il titolo regionale di categoria cedono il passo alla Wonderful Bari grazie alla rete siglata da Sifanno nel finale del primo tempo. I brindisini pagano a caro prezzo un approccio alla gara certamente non perfetto ma con una buona reazione nella ripresa che lascia ben sperare per il match di ritorno che si svolgerà domenica prossima in terra brese. Ora i ragazzi di mister Di Serio sono obbligati al successo eterno per conquistare un posto nella finale.

Parte con una sconfitta il cammino nelle semifinali Allievi per la Cedas Avio Brindisi che perde per uno a zero, tra le mura amiche, contro i La formazione Allievi Cedas contro la Wonderful-2pari età del Wonderful Bari bravi a far valere una maggiore fisicità e determinazione agonistica. I padroni di casa non approcciano nel migliore dei modi la gara faticando a trovare la giusta quadratura anche per merito di un insistente pressing da parte della formazione barese. La gara parte a ritmi non elevati e fatta eccezione per alcuni tiri dalla distanza c'è poco da segnalare. La posta in palio è alta ed i brindisini sembrano risentire, specialmente nel primo tempo, la tensione. Mister Di Serio deve subito fare a meno di una importante pedina come Mattina Giorgino che lascia il terreno di gioco per infortunio dopo appena dieci minuti di gioco. 

Col passare dei minuti è la Wonderful a rendersi pericolosa prima con una pericolosa girata in area di Donati e successivamente con una deviazione sotto misura di Brandi deviata miracolosamente da Contestabile. La reazione locale è in una insidiosissima punizione di Cassano che sfiora l'incrocio dei pali.

Mister Di Serio Allievi Cedas-2Gli ospiti tornano ad essere pericolosi al 24' su calcio d'angolo con Calvani che sotto misura manda clamorosamente sul fondo. Il risultato si sblocca tre minuto più tardi con una ripartenza della formazione barese che porta Sifanno solo in area che batte Contestabile con un beffardo diagonale che prima colpisce il palo e poi entra lentamente in rete. Per la Cedas unica reazione da segnalare è un tentativo di Domenico Giorgino sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

La ripresa parte subito con un brivido per i padroni di casa con Brandi che entra in area dalla destra e colpisce il palo della porta difesa da Contestabile. Il pericolo scuote i brindisini che iniziano a crederci di più e si affacciano con più convinzione nella metà campo avversaria. All'undicesimo un tiro non preciso di Lazzoi che diventa un assist per Cavaliere che viene fermato al momento di calciare. L'occasione più importante per la Cedas di pareggiare arriva al 27' con un bello scambio Lazzoi-Cavaliere con quest'ultimo che mette il pallone al centro per il neo entrato Pietro Marramaldo bravo a trovare la deviazione salvata sulla linea di porta da un difensore avversario. La Wonderful prova a ripartire ma Contestabile è attento a non farsi impensierire. 

Prima del triplice fischio opportunità per Lazzoi che da buona posizione calcia debolmente. Il risultato non cambia ed il destino per l'accesso alla finale per il titolo regionale è rinviato alla gara di domenica a Bari con la Cedas 
che proverà un impresa non impossibile. 

ALLIEVI
CEDAS  - WONDERFUL BARI 0 – 1  
Cedas: Contestabile, Morleo, De Martino, Cavaliere, Dario, Cassano (Ambrosio), Giorgino M. (Massagli),Belardi, Giorgino D. (Marramaldo P.), Lazzoi, Manta. A disp.: Russo, Mevoli, Petracca, Marramldo D. All.: Di Serio
Wonderful: Abbondanza, Giannella S., Giannella A., Calvani, Mercoledisanto, Abbinante, Colella, Donati, Brandi, Giangaspero, Sifanno. A disp.: Tiano, Capriati, Sylla, Rosato, Baldassarre, Lorusso, Stragapede. All.: Muserra
Marcatori: 27' pt Sifanno

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Titolo regionale Allievi: Cedas superata in casa dal Bari nella semifinale d'andata

BrindisiReport è in caricamento