Minibasket sul lungomare: festa dello sport nel porto di Brindisi

Un successo a prima edizione del trofeo "Città di Brindisi", organizzato dalla società sportiva "Aurora Brindisi"

BRINDISI - Si è concluso nella serata di domenica 9 giugno il primo trofeo di minibasket "Citta di Brindisi", organizzato dalla società sportiva "Aurora Brindisi". Il trofeo ha avuto inizio nella giornata di sabato 8, nella quale si sono affrontate otto squadre pugliesi della categoria giovanile "Scoiattoli" ed è proseguito nella giornata di domenica 9, che ha visto altre otto squadre della categoria giovanile "Aquilotti" provenienti da province pugliesi e lucane.

Per la categoria "Scoiattoli" hanno disputato la finale le due squadre di casa "New Basket" ed "Aurora Brindisi", per la categoria "Aquilotti" invece "Virtus Lecce" ed "Aurora Brindisi".

L'idea di dare vita a questo primo Trofeo di minibasket è partita dalla Società sportiva Aurora, ma ha, da subito, incontrato l'entusiasmo ed il parere favorevole da parte  dell'amministrazione comunale che ha mostrato sensibilità in merito a tematiche quali lo sport e l'accoglienza.

Il trofeo ha avuto luogo in una cornice unica, ovvero quella del lungomare della città, in uno degli scorci più suggestivi e significativi del porto di Brindisi; questo scenario ha offerto una bella occasione a 16 squadre di piccoli atleti di incontrarsi e di misurarsi in nome del sano sport di squadra.

E' stata una festa, un tripudio di colori, dei colori della maglie, ed è stata un'occasione di incontro e di confronto sportivo, ma anche una bella prova di accoglienza per la città di Brindisi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Professore in pensione trovato morto in casa, il corpo era in decomposizione

  • Ucciso a 19 anni: si indaga sul movente. Il papà: "Perché tanta cattiveria"

  • Tute, scooter e passamontagna: i "Falchi" scoprono il covo dei rapinatori

  • Tamponamento tra furgone e trattore sulla provinciale: feriti i conducenti

  • “Aste giudiziarie, prove evidenti”: processo immediato per nove brindisini

Torna su
BrindisiReport è in caricamento