Tre giovani velisti brindisini ai nazionali

BRINDISI - Tre giovani timonieri del Circolo della Vela Brindisi si qualificano per le finali nazionali delle rispettive classi, Optimist e Laser, dopo aver ottenuto ottimi risultati nel circuito dell’VIII Zona – Puglia della Federazione italiana vela. E’ uno degli effetti positivi del programma triennale 2011-2013 della Scuola vela Fiv del Circolo, che ha come supporto e sponsor la Banca Popolare Pugliese, che così appoggia lo sviluppo della vela a Brindisi anche nei vivai e non solo alla ormai famosa Regata internazionale Brindisi-Corfù.

Da sinistra, Gabriele Gazzaneo, l'istruttore Nino Mancini e Alessandro Pronat

BRINDISI - Tre giovani timonieri del Circolo della Vela Brindisi si qualificano per le finali nazionali delle rispettive classi, Optimist e Laser, dopo aver ottenuto ottimi risultati nel circuito dell’VIII Zona – Puglia della Federazione italiana vela. E’ uno degli effetti positivi del programma triennale 2011-2013 della Scuola vela Fiv del Circolo, che ha come supporto e sponsor la Banca Popolare Pugliese, che così appoggia lo sviluppo della vela a Brindisi anche nei vivai e non solo alla ormai famosa Regata internazionale Brindisi-Corfù.

Nella classe Laser, rispettivamente nella categoria 4.7 e Radial, andranno al Campionato di distretto di Gravedona (Lago di Como), Alessandro Pronat e Gabriele Gazzaneo, qualificatisi entrambi al secondo posto nel Campionato regionale. Pronat e Gazzaneo fanno parte del Gruppo Laser del CV Brindisi, che si occupa di agonismo e avviamento all’agonismo in questa classe molto tecnica e fisicamente impegnativa, e sono seguiti dall’istruttore Nino Mancini.

Matteo Navazio, 2003, ha concluso al primo posto il circuito interregionale Puglia - Basilicata classe Optimist per la selezione al Campionato italiano PrimaVela, in programma al Poetto, Cagliari, il 7 e l’8 settembre prossimi. Matteo Navazio fa parte della Scuola vela Fiv del Circolo della Vela Brindisi coordinata dall’istruttore Gaspare Garofalo, e il 7 e l’8 luglio scorsi a Castellaneta Marina ha staccato il biglietto per gli italiani vincendo due regate sulle quattro in programma, e aggiudicandosi il terzo posto nelle altre due, ottenendo il primo posto finale con 8 punti. In precedenza Navazio aveva ottenuto due primi posti nelle regate selettive di Gallipoli e un terzo posto in quelle di Bari.

Sono sempre più le ragazze ed i ragazzi che a Brindisi scelgono la vela come prima attività sportiva. In queste settimane la Scuola Fiv del CV Brindisi è in piena attività con i corsi di avviamento alla vela per i giovanissimi, tenuti da Gaspare Garofalo. Ci sarà solo una interruzione per agosto, quindi si ricomincerà nei primi giorni di settembre con i corsi di perfezionamento e avviamento all’agonismo che proseguiranno per tutta la stagione autunnale e per quella invernale, sino alla prossima estate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo di Ceglie: i due rumeni si sarebbero uccisi a vicenda

  • Attentato a Brindisi: bomba devasta l'ingresso di un bar in viale Commenda

  • Inseguimento si conclude con scontro frontale: un arresto

  • Incidente sulla superstrada, auto contro alberi: grave un giovane

  • Esplosi colpi di arma da fuoco nel centro abitato: si indaga

  • Incidente sulla circonvallazione: giovane motociclista in ospedale

Torna su
BrindisiReport è in caricamento