rotate-mobile
Sport

Tre punti in Emilia per l'esordio dello Junior Fasano in A Elite

RUBIERA - La Junior Fasano comincia con una vittoria in trasferta il campionato di serie A d'Élite 2010-2011: i biancoazzurri si sono imposti per 30-23 sul campo di Rubiera (Reggio Emilia) contro il Gammadue Secchia. Per la prima volta da quando gioca nel massimo campionato italiano, la Junior parte conquistando i tre punti fuori casa.

RUBIERA - La Junior Fasano comincia con una vittoria in trasferta il campionato di serie A Elite 2010-2011: i biancoazzurri si sono imposti per 30-23 sul campo di Rubiera (Reggio Emilia) contro il Gammadue Secchia. Per la prima volta da quando gioca nel massimo campionato italiano, la Junior parte conquistando i tre punti fuori casa.

La partita è stata equilibrata nel primo tempo, concluso 12-12, e per più di metà della ripresa: gli uomini di Dumnic hanno sbagliato qualcosa di troppo in attacco nella prima frazione, soprattutto dai sei metri, permettendo agli avversari di rimanere a contatto nel punteggio. Tre superiorità numeriche non sono state sfruttate dai biancoazzurri, che in una di queste hanno anche subito un parziale di 0-2.

Nella ripresa, una migliorata organizzazione difensiva e la maggiore lucidità in attacco, soprattutto in contropiede, hanno permesso ai fasanesi di allungare negli ultimi dieci minuti di gara: un break che ha consentito alla Junior di portarsi avanti di quattro reti rispetto agli avversari.

Alla lunga è emersa anche la miglior condizione fisica della squadra fasanese, che ha tenuto agevolmente il campo sino alla fine aumentando lo scarto fino alle sette lunghezze finali. Miglior marcatore dell'incontro Pippo Kokuca con dieci gol. Il tabellino della Junior è consultabile nella pagina ?flash game? del sito ufficiale www.juniorfasano.net.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre punti in Emilia per l'esordio dello Junior Fasano in A Elite

BrindisiReport è in caricamento