rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Sport

Tuturano ripescato in prima categoria

TUTURANO – Dopo 40 anni, il Tuturano calcio torna in Prima Categoria. Il sodalizio brindisino ha ottenuto in questi giorni il ripescaggio.

TUTURANO ? Dopo 40 anni, il Tuturano calcio torna in Prima Categoria. Il sodalizio brindisino ha ottenuto in questi giorni il ripescaggio dalla Seconda Categoria. E la notizia è stata accolta con immensa soddisfazione dal presidente Domenico De Leo.

?Era dagli anni ?70 ? dichiara il presidente De Leo - che non si raggiungeva tale traguardo e oggi siamo contenti di averlo raggiunto e con grande impegno da parte dei giocatori, dirigenti e tutti coloro che lavorano per la squadra, ci prepareremo ad affrontare la nuova stagione calcistica per traguardare obbiettivi sempre più prestigiosi?.

La promozione giunge a coronamento degli sforzi profusi in questi anni da De Leo e il suo staff di collaboratori (Raffaele Iaia, il segretario Fabrizio Isidoro, Marco Ferrini ed Enrico Nasone, personaggio storico del calcio tuturanese) per tenere in vita una delle realtà più sane e genuine dello sport brindisino.

Il salto di categoria richiederà un deciso rinforzamento nell?organico. E il primo punto fermo è la riconferma di mister Gianni D?Amanzo, da due anni sulla panchina del Tuturano. Il tecnico brindisino potrà contare sulla classe dell?attaccante Feliciano Cosma, uno degli elementi di maggior valore nel mondo del dilettantismo brindisino. Ma altri giocatori arriveranno nei prossimi giorni.

L?intenzione è infatti quella di completare la rosa entro la fine del mese di settembre, in tempo per la prima giornata di campionato. De Leo si augura di poter disputare fra le mura dello stadio comunale di Tuturano il primo match casalingo del torneo. Ma perché questo avvenga, l?impianto dovrà essere messo a norma con gli standard della Prima categoria.

Gli interventi da apportare pare non siano particolarmente consistenti, ma andranno approntati il prima possibile. Sarebbe un peccato, del resto, se, dopo tanti anni di attesa, non di potesse festeggiare il ritorno in Prima categoria, davanti alla propria gente.

 

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tuturano ripescato in prima categoria

BrindisiReport è in caricamento