rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Sport

Un altro match salvezza per la Volley S.Vito in trasferta a Soverato

S.VITO DEI NORMANNI - Nuovo scontro diretto, con riferimento alla classifica, nuova sfida dalla posta in palio pesante, domani, per la Cedat 85 Volley San Vito: alle 18, per la decima di andata del campionato di serie A2 di volley femminile, la formazione sanvitese scenderà in campo sul parquet del PalaScoppa di Soverato, in provincia di Catanzaro. Un impegno particolarmente ostico per capitan De Lellis e compagne. Il Soverato, infatti, nonostante abbia gli stessi punti in classifica della Cedat 85 (entrambe a quota 7 e penultime) e divida con la compagine biancazzurra la penultima posizione, è reduce da una buona prestazione contro la capolista Parma.

S.VITO DEI NORMANNI - Nuovo scontro diretto, con riferimento alla classifica, nuova sfida dalla posta in palio pesante, domani, per la Cedat 85 Volley San Vito: alle 18, per la decima di andata del campionato di serie A2 di volley femminile, la formazione sanvitese scenderà in campo sul parquet del PalaScoppa di Soverato, in provincia di Catanzaro. Un impegno particolarmente ostico per capitan De Lellis e compagne. Il Soverato, infatti, nonostante abbia gli stessi punti in classifica della Cedat 85 (entrambe a quota 7 e penultime) e divida con la compagine biancazzurra la penultima posizione, è reduce da una buona prestazione contro la capolista Parma.

Domenica scorsa, le calabresi sul proprio parquet hanno messo letteralmente paura alle imbattute avversarie, strappando loro un set. Ed è proprio sull'onda di quella prestazione che, ancora una volta in casa, cercheranno di rimettere in moto la classifica. La Cedat 85, dunque, ha un compito difficile. Serve tirar fuori la grinta e la concentrazione di due settimane fa, quando Rourke e socie andarono a vincere a Forlì. Solo così si può sperare di sovvertire i pronostici della vigilia.

Ben tre le "ex" in campo: Ylenia Vanni e Paola Capuano, dal passato biancazzurro, vestono la maglia del Soverato; Valentina Scillia, il "libero" della Cedat, ha disputato un campionato qualche anno addietro con la casacca delle calabresi. Per loro, quindi, una sfida nella sfida. La gara di domani sarà diretta da Silvano Valeriani di Roma e Ubaldo Luciani di Ancona. A farla vivere in diretta ai tifosi sarà la consueta radiofonica di Teleradio Sanvito, ripetuta in streaming sui siti www.teleradiosanvito.it e www.volleysanvito.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro match salvezza per la Volley S.Vito in trasferta a Soverato

BrindisiReport è in caricamento