rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Sport

Un altro pivot, ma solo per gli allenamenti

BRINDISI - L'Enel Basket Brindisi cerca di porre rimedio all'emergenza di inizio stagione, che vede Simmons e Viggiano lontani da Brindisi perché impegnati con le rispettivi nazionali (Bulgaria e Italia) nelle partite di qualificazione degli Europei 2013, e Reynolds non ancora disponibile causa infortunio. Oggi la società ha comunicato l'arrivo di Stevan Milosevic, un pivot montenegrino di mt. 2,11: rimarrò aggregato alla squadra fino a quando il roster non sarà finalmente al completo. In questa modo coach Piero Bucchi potrà fare allenamenti migliori e disputare amichevoli con quintetti al completo.

BRINDISI - L'Enel Basket Brindisi cerca di porre rimedio all'emergenza di inizio stagione, che vede Simmons e Viggiano lontani da Brindisi perché impegnati con le rispettivi nazionali (Bulgaria e Italia) nelle partite di qualificazione degli Europei 2013, e Reynolds non ancora disponibile causa infortunio. Oggi la società ha comunicato l'arrivo di Stevan Milosevic, un pivot montenegrino di mt. 2,11: rimarrò aggregato alla squadra fino a quando il roster non sarà finalmente al completo. In questa modo coach Piero Bucchi potrà fare allenamenti migliori e disputare amichevoli con quintetti al completo.

Milosevic, che ha militato nella Stella Rossa Belgrado, nel Panionios Atene, nel Partizan Belgrado, nel Sokhumi (Georgia) ed anche in Turchia e Spagna, sarà a disposizione fin da questo pomeriggio.
L'ufficio stampa dell'Enel Basket Brindisi segnala altri due appuntamenti: domani pomeriggio, alle ore 17.30, nella sala stampa del PalaPentassuglia, il vice-presidente Fernando Marino e il general manager Santi Puglisi presenteranno ai giornalisti l'edizione-2012 del "Memorial Pentassuglia", che si svolgerà a Brindisi il 6 settembre prossimo; giovedì prossimo, dalle ore 18.00 alle ore 20.00, allenamento a porte aperte al PalaPentassuglia,

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro pivot, ma solo per gli allenamenti

BrindisiReport è in caricamento