rotate-mobile
Sport

Una texana alla Volley S.Vito

S.VITO DEI NORMANNI – Se Mariangela Di Cecca, la 25enne laterale materana arruolata dalla Volley S.Vito è al suo esordio in A/2, l’altra laterale che arriva a comporre una squadra che potrebbe risultare profondamente ridisegnata , non ha mai giocato fuori dagli Usa.

S.VITO DEI NORMANNI - Se Mariangela Di Cecca, la 25enne laterale materana arruolata dalla Volley S.Vito è al suo esordio in A/2, l'altra laterale che arriva a comporre una squadra che potrebbe risultare profondamente ridisegnata , non ha mai giocato fuori dagli Usa.

Si tratta di Angela Bensend, texana di Plano (un sobborgo di Dallas), un tipico talento di quella grande fucina di atleti che sono i gruppi sportivi dei college americani. Non ancora 22enne (ma manca poco) la Bensend ha indossato sino a qualche tempo fa la maglietta della Louisiana State University. Ha cominciato a giocare a 9 anni, imitando la sorella maggiore, ha incontrato l'agonismo a 13 anni.

Ora arriva in Italia in A/2, nel campionato cadetto di una delle più importanti realtà pallavolistiche mondiali. La società sanvitese ha riferito la prima dichiarazione di Angela Bensend, resa per telefono: "Non conosco il campionato italiano, anche se ne ho sempre sentito parlare. Finalmente avrò la possibilità di misurarmi con esso. Mi aspetto molto dalla prossima stagione; voglio crescere ed aiutare la squadra a competere ai massimi livelli"-

Il presidente Luigi Sabatelli, colonna portante della Cedat 85 Volley San Vito, assicura: "Stiamo allestendo, passo dopo passo, il roster per la nuova stagione, tenendo sempre di mira l'obiettivo di valorizzare le giovani atlete. Le prossime mosse? Qualche altro giorno di pazienza e le conoscerete". Sempre nel solco del rinnovamento, ma per restare in A/2. La Volley S.Vito ha già rinnovato gli accordi con la capitana Sara De Lellis e con un'altra pedina fondamentale, qual è Alessia Travaglini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una texana alla Volley S.Vito

BrindisiReport è in caricamento