Tennis: il team under 10 del “Dino De Guido” si laurea campione regionale 

Sconfitta con un duplice 3-0 la forte compagine del Ct Bari. I giovanissimi tennisti mesagnesi bissano il successo dello scorso anno

MESAGNE - La squadra del Circolo Tennis Dino De Guido di Mesagne si conferma, per il secondo anno consecutivo, campione regionale sconfiggendo nell’atto decisivo la pur forte compagine del CT Bari. I giovanissimi tennisti gialloblù hanno regolato con un duplice 3 a 0 i coetanei biancorossi nelle due gare di finale. A Bari, Ludovica Casalino ha sconfitto Francesca Fuzio col punteggio di 6-4 6-3, Davide Ciani ha prevalso su Mattia Di Giovannantonio 7-5 6-3 e il doppio Casalino-Ciani si è imposto su Fuzio-Di Giovannantonio 6-0 6-3. Nella gara di ritorno, sui campi di via Beato Bartolo Longo, la formazione mesagnese si è ripetuta: Casalino ha sconfitto Fuzio per 6-4 6-4, mentre Ciani ha superato Di Giovannantonio col punteggio di 6-0 6-3. A giochi fatti è arrivato il terzo punto conquistato dal doppio Casalino-Raffaele De Vicienti.

Ciani e Casalino con il presidente Nicola De Guido e il maestro A. Caforio-2

Durante tutta la manifestazione, il club messapico non ha ceduto alcun punto, vincendo tutti gli incontri intersociali col punteggio di 3 a 0.
Gli artefici di questa impresa sono stati: Ludovica Casalino, Davide Ciani (ragazzo che si allena presso lo Sporting Club Fasano), Francesco Tenore, Riccardo Rini e Riccardo De Vicienti.

A premiare le squadre finaliste è intervenuto il delegato provinciale Fit Francesco Ruggiero. Evidentemente soddisfatti lo staff tecnico del club mesagnese (Armando Caforio, Davide Spina, Luigi Pisoni, Giuseppe Canuto, Marica Russo) e l’intero Consiglio di Amministrazione del sodalizio mesagnese presieduto da Nicola De Guido, presente sulle tribune ad incitare gli atleti gialloblù. Il rammarico è che, per la categoria Under 10, il campionato non avrà un seguito. Infatti, non è prevista una fase di Macroarea e successivamente una fase Nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento