rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Sport

Venti medaglie per la Rari Nantes

Venti medaglie per la Rari Nantes

BRINDISI - Ancora una volta il nuoto brindisino torna vittorioso dal confronto con altre società di alto livello nazionale, dopo le ottime prestazioni a livello regionale nei campionati di categoria e assoluti, svolti nella nostra città a febbraio e a marzo. Nei giorni scorsi infatti, presso la piscina comunale di Piedimonte Matese (Ce) si è svolta la quarta edizione del ?Trofeo della città di Piedimonte? per la specialità del nuoto per salvamento.

A portare alto il nome della nostra regione c?erano tre società brindisine. In particolare la Rari Nantes, accompagnata dal nuovo tecnico Ilaria Cassiano - che ha con gioia ereditato l?ottimo lavoro che ha svolto per anni il coach Vincenzo Colucci - si è distinta salendo numerose volte sul podio, portando a casa ben 20 medaglie, e un eccezionale primo posto nella categoria Senior, rappresentata da nomi che figurano nella Rari Nantes e nella Centrosport ormai da anni, come Francesco Ruggiero, Samuel Neglia, Sabrina Cardone e Maura Gloria.

Non da meno le prestazioni degli atleti più giovani, anch?essi plur medagliati: Andrea Zaccaria, Marco Scigliuzzo, Greta Luisi, Stefania Palmisano, Giulia Giannotti, Sara Benvenuti, Vito Surano, Sara Vetrugno, Rosanna Ostuni. La squadra sarà impegnata ora nel prosieguo degli allenamenti presso la piscina Marimisti, al rione Sant?Elia, in vista dell?appuntamento più importante della stagione, i campionati Italiani Assoluti di salvamento, che si svolgeranno a Livorno, per i quali Alessio Pepe Esposito, Andrea Zaccaria e Greta Luisi hanno già raggiunto la qualificazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venti medaglie per la Rari Nantes

BrindisiReport è in caricamento