menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calcio, benemerenza Lnd: premiato il vicepresidente della Cedas

Importante riconoscimento per Domenico Giannoccaro, da 25 anni dirigente della società brindisina. Il diploma gli è stato consegnato dal presidente nazionale Cosimo Sibilia

BRINDISI – Venticinque anni da dirigente, sempre con la stessa società. Il vicepresidente della Cedas Avio Brindisi, Domenico Giannoccaro, ha ricevuto lo scorso fine settimana il diploma di benemerenza, una importante onorificenza conferita dalla Lega Nazionale dilettanti alle società di calcio con almeno 75 anni di anzianità e ai dirigenti con anzianità superiore ai 40 e ai 20 anni.

Giannoccaro ha ricevuto il riconoscimento dalle mani del presidente nazionale della Lnd, Cosimo Sibilia, nel corso di una cerimonia che si è svolta presso l’hotel Holiday Inn al quartiere De Medici, a Roma, in presenza di centinaia di persone, fra addetti ai lavori e dirigenti premiati.

21052621-4525-442b-8fc9-9a90ba631364-2

Giannoccaro è noto anche negli ambienti cestistici, perché da nove anni è uno degli addetti alle rilevazioni statistiche delle partite casalinghe della New Basket Brindisi.

“Ringrazio il presidente Ino Guadalupi e tutta la società – afferma Giannoccaro – per avermi supportato e sopportato in tutti questi anni. Questo è un riconoscimento che premia anche il lavoro svolto dalla grande famiglia della Cedas Avio per far crescere i nostri ragazzi in un ambiente improntato ai valori educativi dello sport”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento