Vittoria e spettacolo anche a Sassari: Happy Casa 100 e lode

La squadra di Vitucci al PalaSerradimigni conqusita la settima vittoria di fila, imponendosi di 13 lunghezze (87-100)

BRINDISI – La Happy Casa ne fa 100 al Palaserradimigni e conquista la settima vittoria consecutiva in campionato (l'ottava inclusa la gara di Champions) eguagliando il record stabilito nel 1980-81 dalla squadra di coach Pasini in A2. Anche oggi, nel lunch match dell’ottava giornata, il roster di Vitucci ha regalato spettacolo, imponendosi con un vantaggio di 13 punti (87-100) contro una delle squadra più accreditate per la vittoria dello scudetto.

La New Basket è stata padrona del campo per l’intero arco della partita. Equilibrato il primo quarto fino all’8’, quando gli ospiti hanno preso in mano le redini, chiudendo la frazione sul + 8 (23-31). Il secondo quarto è stato a senso unico. La Happy Casa, con un Thompson sempre in gran spolvero e un Visconti che si conferma sugli altissimi livelli di rendimenti mostrati nel match infrasettimanale di Champions League, domina fino a ritagliarsi un massimo vantaggio di 15 lunghezze (30-45) al 14’. I biancazzurri si fanno valere nel pitturato con Perkins, che colleziona rimbalzi. Gaspardo non fa rimpiangere Willis. Nella seconda metà della frazione il Banco di Sardegna di coach Pozzecco riesce ad accorciare, andando all’intervallo lungo sotto di 10 (36-46).

Il terzo periodo è all’insegna della sofferenza per la Happy Casa, che subisce la rimonta di Sassari (63-61 al 25). Ma la fiammata sarda dà la scossa alla Stella del Sud, che con un buon finale di periodo torna sul + 5 (79-84). Nell’ultimo quarto, con carattere e lucidità, Brindisi gestisce il vantaggio, difende con tenacia e una volta respinto il nuovo tentativo di rimonta, dilaga nel finale. Vittoria meritatissima, dunque, per una Happy Casa che aggancia momentaneamente in vetta l’Armani Milano, impegnata oggi alle ore 18 a Cantù. Domenica prossima, altro match complicato contro Brescia, al PalaPentassuglia, dove la squadra di Vitucci tornerà dopo le due trasferte di fila a Bologna e Sassari. Ma prima bisognerà volare in Spagna, in casa del Burgos, per un nuovo impegno di Champions.

Tabellino

BANCO DI SARDEGNA SASSARI – HAPPY CASA BRINDISI: 87-100 (23-31, 46-56, 69-74, 87-100)
BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Spissu 13 (2/4, 2/7, 5 r.), Bilan 29 (9/11, 2/2, 7 r.), Treier 2 (1/1), Kruslin 3 (1/1 da 3), Devecchi  (0/2 da 3), Martis ne, Burnell 13 (5/5, 0/1, 1 r.), Bendzius 1 (0/5 da 3, 1 r.), Gandini ne, Gentile 16 (2/6, 2/4, 1 r.), Tillman 10 (4/5, 0/2, 5 r.), Re ne. All.: Pozzecco.
HAPPY CASA BRINDISI: Krubally 2 (1/1, 4 r.), Zanelli  (0/2 da 3, 1 r.), Harrison 24 (4/8, 4/7, 5 r.), Visconti 10 (2/4, 2/30, 3 r.), Gaspardo 6 (3/5, 0/2, 1 r.), Thompson 15 (3/6, 2/4, 3 r.), Cattapan ne, Udom 11 (4/4, 1/3, 9 r.), Bell 17 (5/6, 2/11, 10 r.), Perkins 15 (4/7, 2/3, 3 r.), Guido ne. All.: Vitucci.

ARBITRI: Tolga SAHIN – Alessandro NICOLINI – Sergio NOCE.

NOTE - Tiri liberi: Sassari 20/26, Brindisi 9/11. Perc. tiro: Sassari 30/56 (7/24 da tre, ro 8, rd 19), Brindisi 39/76 (13/35 da tre, ro 11, rd 20).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nel cinema: si è spenta la regista brindisina Valentina Pedicini

  • Polpo da record: giornata di pesca fruttuosa a Lendinuso

  • Al mercato senza mascherina, "Il Dpcm non è legge": multata

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Banda delle spaccate scatenata: doppio raid in centro

  • Positivo al covid se ne va a spasso: scoperto dai carabinieri e denunciato

Torna su
BrindisiReport è in caricamento