Domenica, 24 Ottobre 2021
Sport San Vito dei Normanni

Vittoria casalinga per la Volley San Vito, in zona permanenza B/1

Naviga a 21 punti, terz'ultima in classifica ma molte spanne sopra la zona retrocessione dove Holimpia Siracusa e Volley Group Roma sembrano ormai definitivamente condannate, tuttavia la sofferta vittoria di ieri in casa serve almeno a sperare di finire il campionato di B1 qualche gradino più in su

SAN VITO DEI NORMANNI - Naviga a 21 punti, terz'ultima in classifica ma molte spanne sopra la zona retrocessione dove Holimpia Siracusa e Volley Group Roma sembrano ormai definitivamente condannate, tuttavia la sofferta vittoria di ieri in casa serve almeno a sperare di finire il campionato di B1 qualche gradino più in su. Non è stato facile ma, alla fine, la Cedat85 San Vito è riuscita ad avere la meglio sul Montella, riscattando così la sconfitta dell'andata.

La gara disputata ieri sera al PalaMacchitella si è conclusa ai vantaggi del quinto set. Una partita che si era messa in salita per le ragazze di Caputo, prive dell'acciaccata Soleti: sono state le ospiti campane, infatti, ad aggiudicarsi la prima frazione grazie ad un perentorio avvio (3-7). Un vantaggio consolidatosi strada facendo (15-19), conservato fino al 18-25 conclusivo.

Al cambio di campo, però, la squadra sanvitese si è ritrovata: ha vinto in scioltezza la seconda frazione (25-17) e si è ripetuta nella terza, che pure era iniziata male (1-6); nel terzo set, Rosa Hechavarria e socie (l'italo-cubana è risultata la più prolifica delle sue, con 20 punti personali) hanno messo a segno una bella rimonta e, pareggiato i conti a quota 16, hanno chiuso in volata sul 25-22 con due tap in consecutivi, uno a firma di Cassone, l'altro di Benazzi.

Nel quarto set, le biancazzurre di casa sono si sono bloccate ed hanno lasciato letteralmente campo libero alle avversarie, mettendole in grado di dilagare a piacimento (12-25). Il match, però, si è rifatto equilibrato ed avvincente nel quinto set, vissuto punto a punto e risoltosi, come si diceva, solo sul 16-14 a favore di capitan Guidi e compagne.

CEDAT85 SAN VITO - ACCA MONTELLA 3-2
CEDAT85 SAN VITO: Guidi 4, Hechavarria 20, Benazzi 17, Caputo 16, Cassone 10, Afeltra 5, Miceli, Gallo (L), Bernardi (L), Soleti. All. Caputo
ACCA MONTELLA: Altomonte 1, Kostadinova 21, Boccia 14, Mauriello 16, Passaseo, Piscopo 12, Labate 9, Faraone (L), Matarazzo, Murri, Granese, Parisi, Cione (L). All. Matarazzo
ARBITRI: Ferrise di Lamezia T. e Sodano di Vibo V.
PROGRESSIONE SET: 18-25, 25-17, 25-22, 12-25, 16-14
MURI: Battute vincenti: San Vito 5 Montella 5. Battute sbagliate: San Vito 11, Montella 8. Muri: San Vito 4, Montella 12. Errori punto: San Vito 30, Montella 25

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vittoria casalinga per la Volley San Vito, in zona permanenza B/1

BrindisiReport è in caricamento