rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Sport Ostuni

Volata per l'Eccellenza: il Mesagne stoppa l'Ostuni, il Brindisi ringrazia

Finisce 1-1 il recupero della 27esima giornata. Il Brindisi mantiene un margine di tre punti sui gialloblù a tre giornata dalla fine del campionato di Promozione

OSTUNI - L’Ostuni si fa stoppare in casa dal Mesagne (1-1) nel recupero della 27esima giornata del campionato di Promozione e fallisce l’occasione di portarsi a un punto dalla capolista Brindisi, a tre giornate dalla conclusione del torneo. I biancazzurri dunque dovranno difendere un margine di tre lunghezze sui gialloblù, in una volata che si preannuncia avvincente.

Nella sfida andata in scena oggi (5 aprile) al comunale della Città Bianca, gli ospiti allenati da mister Marangio, terzi a nove punti dalla capolista, sono andati in vantaggio con Coccioli al 39’ del primo tempo. Il gol dell’1-1 è stato messo a segno da Nardacci al 41’. Si tratta di un risultato complessivamente giusto, che rispecchia l’equilibrio fra le due compagini emerso nel corso dei 90 minuti.

Decisiva, dunque, potrebbe essere la prossima giornata (in programma domenica 8 aprile), quando il Brindisi è attesa da una insidiosa trasferta in casa del Carovigno, mentre l’Ostuni sarà ospite dell’Uggiano. La domenica successiva, il Brindisi andrà a Tricase (squadra che fino a poche giornate fa contendeva il primato ai biancazzurri), mentre l’inseguitrice ospiterà il Deghi. All’ultima giornata, Brindisi-Racale e Massafra-Ostuni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volata per l'Eccellenza: il Mesagne stoppa l'Ostuni, il Brindisi ringrazia

BrindisiReport è in caricamento