menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, B2: la "Brindisi San Vito" espugna Bari e balza al terzo posto

Dopo tante rincorse finalmente la BGM Brindisi-S.Vito riesce nell'impresa di raggiungere il podio(terzo gradino a pari punti con Manfredonia che è seconda per migliore quoziente gare)

Tanto tuono' che piovve, dopo tante rincorse finalmente la BGM Brindisi-S.Vito riesce nell'impresa di raggiungere il podio(terzo gradino a pari punti con Manfredonia che è seconda per migliore quoziente gare) grazie alla contemporanea sconfitta del Castellana Grotte in quel di Cerignola.

La gara contro il Pvg Bari non era semplice da gestire, la squadra barese, sia pur decimata da infortuni, ha ottenuto buoni risultati soprattutto in casa in virtu' di una compattezza agonistica non indifferente.

Il primo set scivola sull'equilibrio sino al 15 pari, poi coach Capozziello(in foto) decide di mettere nella mischia la giovanissima Valente in battuta, sarà l'incubo per le baresi che in ricezione subiscono uno stop imprevisto, è la formazione adriatica che spinge sull'accelleratore, è Labate che sale in cattedra murando ogni pallone, aggiudicarsi il set è d'obbligo 25/19.

Nel secondo parziale la squadra di casa mantiene buoni ritmi, le brindisine si rilassano troppo, la primavera sta per fare brutti scherzi, 8/5 al primo time out per le baresi, poi un apprezzabile rientro delle brindisine con i colpi della Labate e di una febbricitante Romano, è parità 19/19, le biancoazzurre, pero',  perdono nuovamente lucidità e sul 22/20, per le padroni di casa, unico rammarico una svista arbitrale che concede il 23/20 al Bari; un piccolo dono che non scoraggia Brindisi anzi si riporta sotto 23/22, prima che la solita Montenegro firma il punto personale ed una difesa biancoazzzurra disattenta concede il set 5/23 e la parità 1-1.

Nel terzo parziale Carbone e socie danno concretezza al proprio gioco tatticamente e con poche sbavature, sorpassano le baresi sull'8/6 al time out ed allungano in maniera impressionante sul 10/16, la squadra di casa non perde la lucidità ma rimanere in partita contro una squadra brindisina al top della concentrazione e della grinta non è piu' facile per nessuno, la BGM affonda i colpi ed allunga ulteriormente vincendo 25/18 il set.

Nel quarto è sinfonia brindisina, la direttrice d'orchestra Della Rosa comanda con la sua bacchetta,Labate e Carbone sono inarrestabili a muro, Diviggiano è scaltra nel piazzare i suoi colpi, la Basciano prende forma e fa pesare il suo curriculum, Della Rocca sprinta su ogni pallone in difesa, Romano è attenta e sa incidere anche lei. Il concerto è all'epilogo la vittoria del set per 25/17 ed i tre punti preziosi gonfiano la classifica, il gradino del podio, dopo tanta rincorsa, è della BGM Brindisi-San Vito Volley.

PVG BARI - BGM BRINDISI-SAN VITO 1-3 (19-25/25/23-18/25-17/25)

BRINDISI-SAN VITO: Diviggiano 14, Della Rosa 7, Carbone 10, Basciano 15, Romano 7, Labate 16, Valente 1, Spinelli 0, Amatori ne. Allen. Capozziello

BARI: Haliti, Binetti (K) n.e., Cesario n.e., Rinaldi , Cillo, Cariello, Paternoster, Montenegro, Fantinel n.e., Campanella, Fiore. Allen. Sarcinella

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento