menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Elena D'Ambros

Elena D'Ambros

Volley S.Vito, ecco D'Ambros-Carbone

S. VITO DEI NORMANNI - Ufficializzati i primi nomi del roster 2013/2014 della Cedat 85 Volley San Vito: sono quelli di Iole Carbone ed Elena D’Ambros.

S. VITO DEI NORMANNI - Ufficializzati i primi nomi del roster 2013/2014 della Cedat 85 Volley San Vito: sono quelli di Iole Carbone ed Elena D'Ambros. Si tratta, quindi, di due graditi ritorni in biancazzurro. La "centrale" Iole Carbone, sanvitese (è cresciuta nel vivaio della Volley San Vito), è reduce dall'esaltante campionato disputato a Maglie, culminato con la promozione in serie B1. Elena D'Ambros, "libero" di origini venete (è nata a Treviso), non ancora ventunenne, è reduce dalla stagione di vertice in A2 con il Casalmaggiore (una posizione finale di classifica che ha reso possibile l'integrazione in A1 della formazione lombarda).

Per entrambe, come si diceva, è un ritorno in biancazzurro: erano insieme due stagioni addietro, in A2. Ed entrambe si dicono felici di poter giocare ancora fianco a fianco. "E' un onore - dice Iole Carbone - tornare a vestire la maglia della squadra della mia città. Sono pronta a rimettermi in gioco e a vivere questa nuova avventura. Conosco e stimo sia l'allenatore, Vito Morales, che il secondo, Roberto Bianchi, e sono davvero entusiasta di lavorare con loro. Colgo l'occasione per augurare un in bocca al lupo a Cosimo Lo Re che per me è stato un punto di riferimento dentro e fuori il campo da pallavolo".

A giudicare da questi primi due nomi, si direbbe che l'orientamento degli uomini-mercato della Cedat 85 San Vito sia quello di confezionare una squadra composta da atlete che si conoscono e che hanno lasciato un buon ricordo a San Vito. Si attendono, nei prossimi giorni, altre ufficializzazioni.

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Cronaca

    Amore non corrisposto: donna irrompe in banca con un coltello

  • Emergenza Covid-19

    Alleviare ansia e paura: le dolci note del violino nell' hub vaccinale

  • Cronaca

    Trasferito in carcere per espiare la pena residua per furto

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento