Giovedì, 18 Luglio 2024
Volley

L'Aurora Volley Brindisi punta ancora sulla palleggiatrice Kolomiiets

La squadra si prepara al prossimo campionato di Serie C femminile confermando la 28enne ucraina, numero 10 biancazzurra

BRINDISI - Sarà ancora la 28enne ucraina Inna Kolomiiets la palleggiatrice dell'Aurora Volley Brindisi nel prossimo campionato di Serie C di volley femminile.   Arrivata lo scorso maggio con l'obiettivo di portare in finale play off la squadra brindisina, l'esperta regista ha convinto la società a puntare ancora su di lei. La numero 10 biancazzurra, che in carriera ha sempre giocato nelle massime serie di Ucraina e Slovacchia, nonostante le poche partite disputate in Italia, ha messo in mostra una visione di gioco e una velocità che raramente si vedono sui campi della Serie C. 

"Siamo convinti così come lo eravamo qualche mese fa quando l'abbiamo ingaggiata, che un'atleta come Inna sia un lusso per la categoria. La giocatrice, nonostante qualche piccolo problema dovuto a una non perfetta preparazione, ha mostrato quelle che sono le sue potenzialità. Siamo sicuri che svolgendo una buona preparazione atletica potrà fare la differenza", dichiara il vicepresidente biancazzurro Daniele De Leonardis.

"Sono contenta della fiducia che la società mi ha mostrato fin dal mio arrivo. Ho accettato volentieri la loro proposta, il club è ambizioso e ci sono le condizioni per fare bene. Non vedo l'ora di mettermi al lavoro per raggiungere i nostri obbiettivi", sono le parole della giocatrice biancazzurra.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Aurora Volley Brindisi punta ancora sulla palleggiatrice Kolomiiets
BrindisiReport è in caricamento