rotate-mobile
Volley

La Pantaleo Podio Volley Fasano ospita il Lainia Group Trani per un pronto riscatto

Start ore 19.30 presso la palestra Salvemini di Fasano. Gara arbitrata da Massimiliano Magrone e Fabrizio Peragine

FASANO - Dopo lo scampato pericolo occorso in quel di Bari contro il Primadonna la Pantaleo Podio Volley Fasano torna tra le mura amiche ospitando il Lavinia Group Trani. Gara decisamente delicata dopo il grande rischio occorso contro le baresi che ancora una volta fa riflettere sul mutato valore dei roster in questo girone di ritorno. Contro il Lavinia Group per le atlete di coach Paolo Totero sarà importante mantenere alto il livello di concentrazione soprattutto nella seconda parte di gara. Start ore 19.30 presso la palestra Salvemini di Fasano. Gara arbitrata da Massimiliano Magrone e Fabrizio Peragine.

“La partita di Bari ci ha insegnato di quanto sia difficile ripetersi nel girone di ritorno – afferma coach Totero – soprattutto contro roster in cerca di punti salvezza. Bisogna giocare tutte le gare come fossero una finale. In questo momento è assolutamente vietato sbagliare se si vuol dare continuità al lavoro svolto sino ad oggi. Affrontare il Trani sarà molto complicato visto che le nostre avversarie oltre ad aver fame di punti per conquistare al più presto la salvezza matematica, hanno dimostrato di saper mettere in difficoltà tutti gli altri roster affrontati sino ad oggi”.

Roster barese allenato da coach Mauro Mazzolache in Valentina Montenegro e Arianna Giannone ripongono i loro punti di forza. Nella gara di andata le fasanesi si imposero con secco 3-0 sulle baresi che dopo una prima resistenza dovettero cedere allo strapotere delle fasanesi. Una gara che consacrò definitivamente ad un ruolo di protagonista del girone L di serie B2 il gruppo gialloblu del presidente Renzo Abete.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Pantaleo Podio Volley Fasano ospita il Lainia Group Trani per un pronto riscatto

BrindisiReport è in caricamento