rotate-mobile
Sport

Wta Cincinnati: la Pennetta vola agli ottavi. Ora la sfida con Serena Williams

Flavia Pennetta vola agli ottavi di finale del torneo Wta Premier di Cincinnati. La tennista brindisina ha sconfitto al secondo turno la statunitense Taylor Townsend, numero 125 del mondo, con il risultato finale di 6-4 6-3 in 1 ora e 32 minuti di gioco. La prossima sfida sarà con Serena Williams

CINCINNATI - Flavia Pennetta vola agli ottavi di finale del torneo Wta Premier di Cincinnati (2.567.000 dollari, cemento). La tennista brindisina ha sconfitto al secondo turno la statunitense Taylor Townsend, numero 125 del mondo, con il risultato finale di 6-4 6-3 in 1 ora e 32 minuti di gioco.

Nel primo set Flavia ha perso il servizio nel secondo game ai vantaggi, dopo aver mancato una palla dell’1-1, con la Townsend che, dopo aver tenuto la battuta, conduceva per 3-0.?Sotto per 1-4, l’azzurra da quel momento ha piazzato un gran parziale di cinque giochi a zero, con il controbreak a 15 nel settimo game e dopo aver tenuto il servizio nell’ottavo gioco annullando ben tre palle del 3-5 alla statunitense. Sul 4-4 la brindisina ha brekkato per la seconda volta Taylor, portandosi sul 5-4 e servizio a disposizione. Chiamata a servire per il set sul 5-4, la Pennetta ha tenuto agilmente a 15 la battuta, aggiudicandosi per 6-4 la prima frazione di gioco.

Nel secondo set Flavia ha continuato con la sua striscia vincente di giochi consecutivi, portandosi velocemente in vantaggio per 4-0, con i break realizzati nel primo e terzo game sempre ai vantaggi.?Nel sesto gioco l’azzurra ha perso uno dei due break di vantaggio, che però ha recuperato immediatamente nel game successivo brekkando a 30 la Townsend, portandosi sul 5-2 con la possibilità  di servire per il match. Un’opportunità che la Pennetta ha mancato perdendo a 30 la battuta, con l’americana che si è riportata sotto sul 3-5.?Sfumata ormai la rimonta, chiamata a servire per rimanere nel match, l’americana è stata  brekkata a 30 dall’azzurra, che in scioltezza ha chiuso la  partita per 6 a 3.

Ancora un successo per la brindisina che, con grinta, determinazione e non in condizioni  fisiche ottimali, è riuscita a chiudere il pugno in segno di vittoria. Il campo in cemento le sta sorridendo. Poco tempo per godersi questo momento perché ora arriva per lei lo scoglio più grosso da superare. Agli ottavi, infatti, Flavia sfiderà Serena Williams, numero 1 del ranking Wta: un’impresa, alla carta, tra le più difficili da superare, ma sul campo tutto può accadere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Wta Cincinnati: la Pennetta vola agli ottavi. Ora la sfida con Serena Williams

BrindisiReport è in caricamento