rotate-mobile
/~shared/avatars/25219414977504/avatar_1.img

FRANCESCO

Rank 3.0 punti

Iscritto giovedì, 3 settembre 2015

Antenna delle telefonia mobile ancora al centro del rondò

"Certo Ivano, certo Antonio. La storia è vecchia: si entra in politica solo per interessi personali, non certo per fare gli interessi dei cittadini (italiani o brindisini che siano) e interessarsi ad eliminare il "mostro" certamente non fa entrare niente nelle proprie tasche.D'altro canto bisognerebbe mettersi contro il colosso economico che l'ha installata e sopratutto contro altri colleghi dipendenti comunali che hanno autorizzato la costruzione del rondò. Non sarebbe stato più logico togliere prima l'antenna e poi procedere alla costruzione del rondò? Sicuramente ci sono state delle buone ragioni, ma in questo modo altro non si fa che alimentare maggiormente i dubbi dei normali cittadini: " ci sapi ce nci stai sotta". Vedremo se qualche consigliere più aggiornato di noi e magari con le mani fuori dalle proprie tasche vuole lasciare un semplice commento chiarificatore."

4 commenti

Il parco Cillarese di sera: terra di conquista degli incivili

"Che dire???? Sarei curioso di sapere che tipo di soddisfazione ha provato il "maiale" che ha fatto questo: si è sentito più furbo, più intelligente, "chiù buenu"...... degli altri? O forse è semplicemente un demente che vuole distruggere poche quelle cose buone che si riesce a fare a Brindisi? I nostri amministratori hanno parecchie colpe ma senza la collaborazione dei cittadini, il loro lavoro si vanifica."

2 commenti

Antenna delle telefonia mobile ancora al centro del rondò

"Certo Ivano, certo Antonio. La storia è vecchia: si entra in politica solo per interessi personali, non certo per fare gli interessi dei cittadini (italiani o brindisini che siano) e interessarsi ad eliminare il "mostro" certamente non fa entrare niente nelle proprie tasche.D'altro canto bisognerebbe mettersi contro il colosso economico che l'ha installata e sopratutto contro altri colleghi dipendenti comunali che hanno autorizzato la costruzione del rondò. Non sarebbe stato più logico togliere prima l'antenna e poi procedere alla costruzione del rondò? Sicuramente ci sono state delle buone ragioni, ma in questo modo altro non si fa che alimentare maggiormente i dubbi dei normali cittadini: " ci sapi ce nci stai sotta". Vedremo se qualche consigliere più aggiornato di noi e magari con le mani fuori dalle proprie tasche vuole lasciare un semplice commento chiarificatore."

4 commenti

Il parco Cillarese di sera: terra di conquista degli incivili

"Che dire???? Sarei curioso di sapere che tipo di soddisfazione ha provato il "maiale" che ha fatto questo: si è sentito più furbo, più intelligente, "chiù buenu"...... degli altri? O forse è semplicemente un demente che vuole distruggere poche quelle cose buone che si riesce a fare a Brindisi? I nostri amministratori hanno parecchie colpe ma senza la collaborazione dei cittadini, il loro lavoro si vanifica."

2 commenti
BrindisiReport è in caricamento