/~shared/avatars/38589416586845/avatar_1.img

Jada

Rank 2.0 punti

Iscritto mercoledì, 7 gennaio 2015

“Brindisi non ha bisogno del Messia, ma di un risveglio delle coscienze”

"La macchina amministrativa dovrebbe funzionare come un laboratorio, e invece fino ad ora ha funzionato o come centro benessere o come scuola guida senza istruttore. A questo punto penso che l'unico modo per far camminare questa città sia consegnarla a personalità che non hanno legami con Brindisi e che abbiano già lavorato seriamente e senza ombre al servizio dello Stato."

6 commenti

“Brindisi non ha bisogno del Messia, ma di un risveglio delle coscienze”

"A Brindisi servono personaggi "tosti" e seri. Servono eroi. E non di passaggio. Penso che non basti sperare in un risveglio della coscienza individuale di ogni singolo brindisino. Così si fa di nuovo notte senza che sia cambiato nulla. Ci vuole l'impegno di chi sa come muoversi e bruciare le tappe, perché siamo in ritardo su tutto. Tremendamente in ritardo...."

6 commenti

"Quartiere Casale: degrado, incuria e rischi per gli abitanti"

"Ciò che scandalizza non è solo la verdura che cresce folta dalle marmette dei marciapiedi o dalle aiuole, quanto i sacchetti di spazzatura buttati per la strada, peggio di quando la raccolta differenziata non esisteva neanche nelle fiabe.
Per onestà però va detto che è così da molti anni, chi ci vive da sempre lo sa bene.
Quindi non è colpa di quel sindaco o di quell'altro, è semplicemente lo specchio di un degrado sempre più galoppante, della città nel suo complesso, che investe il profilo culturale, sociale e solo in ultima analisi economico. Dal primo cittadino all'ultimo, a prescindere dal colore politico e dalle sue buone o cattive intenzioni.
A Brindisi non ce ne sono più quartieri residenziali"!..."

2 commenti

Atti sessuali su chierichetti, don Gianpiero condannato anche in Appello

"Senza critica verso il difensore, che ovviamente ha fatto bene il suo lavoro, penso che queste schifezze sono quanto di più subdolo possa ferire l'animo umano, con una portata lesiva sicuramente indelebile. Sono schifata e penso che nella vita bisogna avere davvero tanta fortuna per non incappare in questa feccia."

1 commenti

Separazione dei genitori: come affrontare lo stress dei figli

"Spesso sono le donne a disattendere tutte quelle regole. Il problema è che nonostante l'emancipazione, la donna continua a porsi in una posizione di pretesa verso l'uomo. Da qui nasce tutto. Spero in un cambiamento vero che attribuisca maggiore coscienziosità a uomini e donne, che restituisca dignità ad ambo i sessi. Non sono femminista, sono soltanto una persona che detesta la falsità e la prepotenza."

1 commenti

Controlli contro il lavoro nero in tutta la Puglia: 98 imprese verbalizzate

"Perché la finanza non controlla anche le "false partite IVA"? O questo non fa parte delle direttive impartite dal Ministero e dal Governo? Ah già... dimenticavo.....l'Europa campa grazie alla nostra IVA, visto che lo Stato italiano versa annualmente all'Europa un importo pari all'IVA generata dalla metà del proprio Prodotto Interno Lordo."

1 commenti

Nuovo blitz alla Multiservizi, le indagini si allargano

"Torno a dire: a proposito di società in house e società miste, che ne è stato del Porticciolo Turistico? In cosa sono consistite tutte quelle operazioni frettolose di cessioni di quote avviate nell'ultimo periodo del mandato di Consales e conclusesi nel periodo del Commissario Castelli?...."

3 commenti

Giunta Carluccio, CoR sospende i suoi assessori

"Quando sentivo dire da tantissima gente che oramai i partiti non c'erano più, che era arrivata l'ora di valutare le persone e di non pensare più ai partiti, di scegliere chi votare in base alle qualità del candidato, alla sua rettitudine e onestà, mi illudevo che tutto il mondo fosse oramai stufo delle vecchie logiche, e che se fosse passato questo nuovo modo di ragionare ci saremmo finalmente salvati e avremmo mandato a casa i "vecchi potenti" . ORA MI CHIEDO: DOVE SONO, E QUANTI SONO, QUELLI CHE LA PENSAVANO COME ME?"

2 commenti

“Multe pagate a politici”: il Comune di Brindisi chiede centomila euro per danni

"Sulle multe e i "politici" brindisini ci sarebbe da raccontare tanto.. Una volta, dinanzi a Palazzo Nervegna ho invitato un vigile (un po' maleducato, devo dire) a multare TUTTE le macchine parcheggiate, e non solo la mia. E ho piantonato la strada fino a che non ha terminato, dicendogli che avrei, altrimenti, chiamato la finanza. Nel frattempo, gli ignari "politici", avvisati dal collega del vigile, uscivano incavolati inveendo contro questo servitore dello Stato, il quale un po' imbarazzato non sapeva cosa dire....."

2 commenti

“Raccolta dei rifiuti a un organo pubblico allargato”

"Di nuova costituzione? È costituita da chi? Sempre dagli zii dei cugini delle mogli dei nipoti degli stessi amministratori pubblici?
La questione non è servizio interno società in house e quant'altro! La questione è la trasparenza. E la trasparenza non è ancora entrata di moda!"

1 commenti

Acque Chiare: dopo la prescrizione, appello dei proprietari

"Allo stato, la Corte Costituzionale ha statuito che secondo l'orientamento della CEDU la prescrizione del reato non impedisce la confisca. La confisca è ugualmente possibile purché nel corpo della sentenza sia accertato dal Tribunale il fatto oggettivo (ossia costruzione in violazione delle norme urbanistiche) ma anche l'elemento psicologico del dolo o della colpa. Alla luce di questo mi domando a cosa serva far accertare la buona fede se in sentenza non si rinviene né la buona né la malafede degli acquirenti. Manca uno dei due elementi per procedere alla confisca. Punto."

2 commenti

“Brindisi non ha bisogno del Messia, ma di un risveglio delle coscienze”

"La macchina amministrativa dovrebbe funzionare come un laboratorio, e invece fino ad ora ha funzionato o come centro benessere o come scuola guida senza istruttore. A questo punto penso che l'unico modo per far camminare questa città sia consegnarla a personalità che non hanno legami con Brindisi e che abbiano già lavorato seriamente e senza ombre al servizio dello Stato."

6 commenti

“Brindisi non ha bisogno del Messia, ma di un risveglio delle coscienze”

"A Brindisi servono personaggi "tosti" e seri. Servono eroi. E non di passaggio. Penso che non basti sperare in un risveglio della coscienza individuale di ogni singolo brindisino. Così si fa di nuovo notte senza che sia cambiato nulla. Ci vuole l'impegno di chi sa come muoversi e bruciare le tappe, perché siamo in ritardo su tutto. Tremendamente in ritardo...."

6 commenti

"Quartiere Casale: degrado, incuria e rischi per gli abitanti"

"Ciò che scandalizza non è solo la verdura che cresce folta dalle marmette dei marciapiedi o dalle aiuole, quanto i sacchetti di spazzatura buttati per la strada, peggio di quando la raccolta differenziata non esisteva neanche nelle fiabe.
Per onestà però va detto che è così da molti anni, chi ci vive da sempre lo sa bene.
Quindi non è colpa di quel sindaco o di quell'altro, è semplicemente lo specchio di un degrado sempre più galoppante, della città nel suo complesso, che investe il profilo culturale, sociale e solo in ultima analisi economico. Dal primo cittadino all'ultimo, a prescindere dal colore politico e dalle sue buone o cattive intenzioni.
A Brindisi non ce ne sono più quartieri residenziali"!..."

2 commenti

Atti sessuali su chierichetti, don Gianpiero condannato anche in Appello

"Senza critica verso il difensore, che ovviamente ha fatto bene il suo lavoro, penso che queste schifezze sono quanto di più subdolo possa ferire l'animo umano, con una portata lesiva sicuramente indelebile. Sono schifata e penso che nella vita bisogna avere davvero tanta fortuna per non incappare in questa feccia."

1 commenti

Separazione dei genitori: come affrontare lo stress dei figli

"Spesso sono le donne a disattendere tutte quelle regole. Il problema è che nonostante l'emancipazione, la donna continua a porsi in una posizione di pretesa verso l'uomo. Da qui nasce tutto. Spero in un cambiamento vero che attribuisca maggiore coscienziosità a uomini e donne, che restituisca dignità ad ambo i sessi. Non sono femminista, sono soltanto una persona che detesta la falsità e la prepotenza."

1 commenti

Controlli contro il lavoro nero in tutta la Puglia: 98 imprese verbalizzate

"Perché la finanza non controlla anche le "false partite IVA"? O questo non fa parte delle direttive impartite dal Ministero e dal Governo? Ah già... dimenticavo.....l'Europa campa grazie alla nostra IVA, visto che lo Stato italiano versa annualmente all'Europa un importo pari all'IVA generata dalla metà del proprio Prodotto Interno Lordo."

1 commenti
BrindisiReport è in caricamento