/~shared/avatars/68028962420564/avatar_1.img

Maurizio

Rank 1.0 punti

Iscritto mercoledì, 10 giugno 2015

Ripensare la globalizzazione e ricostruire il meridione: cosa può fare Brindisi

""Ripensare la globalizzazione e ricostruire il meridione: cosa può fare Brindisi“............
NULLA, può solo guardare cosa faranno gli altri.

Fino a quando non ci sarà una dirigenza amministrativa seria ed intelligente non ha nessuna chance e questa la vedo dura perchè con quello con cui ci ritroviamo non si va nè si andrà da nessuna parte.
E la cosa più deprimente che non si vedono delle decenti prospettive nenche fra le nuove leve della politica che non hanno certamente dei buoni esempi a cui ispirarsi."

1 commenti

Discariche abusive: una piaga per i brindisini

"Questo è uno dei secolari problemi mai affrontato seriamente da nessuna amministrazione comunale che si è avvicendata alla guida della ns. città.
Se non ricordo male non molti mesi fa ho letto, proprio qui su Brindisi Report, di fondi stanziati per le diverse provincie pugliesi, utilizzabili per la lotta alle "discariche selvagge" quali l'introduzione ed utilizzo delle famose "fototrappole" che nelle cittadine in provincia di Brindisi vengono utlizzate con successo.
Che fine hanno fatto questi fondi ? la città sembra cristallizata, avvolta dai soliti problemi irrisolti mentre l'Amministrazione sbandiera ai quattro venti progressi e successi........ma di cosa stiamo parlando ?
Basta andare in giro per la città e ci si rende conto della completa latitanza in ogni settore compreso il decoro e pulizia urbana.
Abbiamo la Multiservizi che ormai esiste solo di nome e non di fatto, gradirei sapere cosa fa per la città ?
Da tempi remoti c'è la solita litania del rilancio di Brindisi nel settore turistico, tempo e parole sprecate....chi ci ha amministrato e ci amministra ora non ha la più pallida idea di cosa significhi lavorare in questo senso ed avere l'ambizione di dire che la città di Brindisi può degnamente entrare nel circuito turistico.
Stiamo solo vivendo di riflesso (alquanto misero) del successo turistico che sta vivendo la Puglia a livello nazionale ed internazionale.
Se non siamo in grado neanche di tenere la ns. città pulita e contrastare con efficacia il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti è meglio rimanere in disparte.
Io personalmente provo vergogna quando ricevo amici, conoscenti da fuori città che vengono a trovarmi e vedono ciò che c'è per strada....
Brindisi non è solo il lungomare, anche questo in stato di abbandono a causa di scarsa illuminazione per lampadine rotte e mai sostituite, arredo urbano distrutto,......
Povera la nostra città......."

5 commenti

"Alberi secchi a rischio caduta in via Provinciale San Vito"

"Tutto è rimasto come già segnalato il 25/02 scorso. Cosa si aspetta per intervenire al più presto ? Il vento di oggi ha certamente contribuito ad ulteriormente indebolire la tenuta di questi alberi ormai morti da tempo che non sono altro che pali di legno secco con radici che non possono più fare tenuta nel terreno"

1 commenti

Vento con raffiche fino a 120 chilometri orari: allerta meteo arancione

"Nessuna attenzione nè provvedimenti presi da parte delle autorità competenti alla pericolosissima situazione dovuta alla presenza degli eucaliptus secchi da tempo sulla Strada Provinciale per San Vito attigui la sede della società Santa Teresa spA. Spero che il vento di oggi non contribuisca a fare accadere l'irreparabile. Ho da mesi segnalato questa situazione ma non accade nulla, speriamo quindi che non ci scappi il morto (e spero vivamente che non accada...) per assistere poi all'inevitabile pantomima dello scaricabarile fra chi di competenza"

1 commenti

Azzannata da un cane sulla pista ciclabile: donna finisce in ospedale

"L'episodio è il risultato del degrado ed abbandono assoluto in cui versano i nostri parchi e piste ciclabili. Anche la presenza di pericolosi cani randagi è frutto di questa situazione.
Basta osservare anche la foto che è stata postata per questo servizio."

1 commenti

Piazza Mercato diventa area pedonale dal primo marzo

"Proclama che mi sa tanto di "arma di distrazione di massa"
La città arranca fra mille problemi a proposito dei quali si naviga a vista e l'amministrazione comunale cosa si fa ? annuncia in pompa magna la proclamazione di Piazza Mercato come area pedonale in orari stabiliti. Ma non lo era già da tempo ? Saranno i nostri solerti vigili urbani a far rispettare tale ordinanza il sabato sera durante le ore piccole dell'immancabile movida ? tutta aria fritta........"

1 commenti

Viaggio nel parco Cesare Braico, il polmone verde della vergogna

"E' sempre la solita e sentita migliaia di volte storia. Si realizzano strutture bellissime a spese della collettività e poi si lasciano in mano agli incivili che a Brindisi non sono mai mancati e mai mancheranno.
Abbiamo il potenziale umano per poter controllare e manutenere queste strutture e non si utlizzano (vedi Multiservizi) per oscuri motivi
Il Cesare Braico come altre strutture pubbliche come il parco del Cillarese e diversi altri parchi cittadini"

7 commenti

Villaggio S. Pietro, strada ridotta a immondezzaio

"E' una battaglia persa ! a nulla valgono le giornate di sensibilizzazione, la pulizia delle spiaggie,.......ci vorrà FORSE un completo ricambio generazionale a Brindisi per sperare di non assistere più a questi indecorosi spettacoli creati dalla incivile minoranza della nostra città"

1 commenti

"Al Sud scarso impegno?": insegnante brindisina replica al ministro

"Il ministro Bussetti parla di impegno alle scuole del Sud e del suo, come ministro della Repubblica Italiana, vogliamo parlarne ? Basta leggere qui e se ne ha un'idea : https://www.tecnicadellascuola.it/bussetti-record-in-sei-mesi-49-viaggi-a-casa-sua-coi-soldi-pubblici-le-f ughe-da-roma-rivelate-dallespresso"

3 commenti

L'impresa Barretta abbatte i vecchi edifici: entro settembre la riqualificazione

"Mi piacerebbe sapere cosa se ne farà di questo nuovo fabbricato di 150 mq "che si uniformerà ai colori del porto e del mare“.....
Non sarebbe meglio lasciare libera la banchina da qualunque costruzione visto che quel tratto è rimasto bloccato per decenni da quell'opprimente costruzione dell'impresa Barretta ?"

8 commenti

Paura nel centro abitato: a fuoco pullman che trasportava studenti

"Sicuramente l'STP ha in comune con l'ATAC di Roma l'età di alcuni autobus che ancora si vedono girare per le nostre strade provinciali. Questo era uno di quelli e questo è quello che può succedere come è già successo a Roma mesi fa (fortunatamente senza danni a persone)

In ogni caso l'STP non dovrebbe comunque confidare troppo nella fortuna....."

2 commenti

Una rotta per Brindisi libera da populismi e autocelebrazioni

"Più che pienamente d'accordo ! L'attività dell'Amministrazione Comunale è giusto un tirare a campare. Effettivamente, come è stato menzionato, le problematiche quotidiane sono quelle che, quando risolte, rendono la città più vivibile e degna di essere chiamata tale.
- Manutenzione del verde pubblico/strade cittadine : un disastro ! (ricordiamo sempre le diverse decine di unità della Multiservizi che potrebbero, se messe a lavoro, rendere Brindisi impeccabile)
- Iniziative per rilancio del porto : neanche a parlarne
- Vivibilità della città : a capofitto
Sindaco : svegliati !!!!"

3 commenti

Il mito della violenza nei luoghi dello svago e della tranquillità

"Controllo, controllo e poi ancora controllo della città soprattutto nei weekend e nelle zone dove tutti sanno che possano manifestarsi episodi del genere. Si vedono pattuglie di Polizia Municipale (queste neanche a parlarne...), Polizia di Stato, Carabinieri, GdF che vigilano fino a tarda sera ? Il controllo del territorio e la presenza basterebbe sicuramente a scoraggiare il verificarsi di episodi del genere"

1 commenti

Motobarca Stp, nuova fermata presso la banchina Millo

"Bello bello, tutto molto bello, ci manca solo il passaggio delle Freccie Tricolori per questo "evento" ! Piuttosto perchè non si pensa a far passare la stagione estiva la stessa motobarca STP sia dal porticciolo turistico che dalla Lega Navale dando così la possibilità ai diportisti di passaggio di arrivare al centro città in pochi minuti con una spesa contenuta e ragionevole ? Ho sentito che i taxi locali hanno fatto pagare negli anni scorsi la corsa dal porticciolo alla città 50 euro (ovviamente suppongo senza tassametro acceso).......Non vorrei pensare che se si istituisse tale servizio si andrebbe ad intaccare gli interessi di una classe lavorativa, ma no, mi sto sicuramente sbagliando.........
BrindisiReport - Se si pensa che da Linate a Milano centro in taxi si spende attorno ai 15-16 euro..."

1 commenti

Ripensare la globalizzazione e ricostruire il meridione: cosa può fare Brindisi

""Ripensare la globalizzazione e ricostruire il meridione: cosa può fare Brindisi“............
NULLA, può solo guardare cosa faranno gli altri.

Fino a quando non ci sarà una dirigenza amministrativa seria ed intelligente non ha nessuna chance e questa la vedo dura perchè con quello con cui ci ritroviamo non si va nè si andrà da nessuna parte.
E la cosa più deprimente che non si vedono delle decenti prospettive nenche fra le nuove leve della politica che non hanno certamente dei buoni esempi a cui ispirarsi."

1 commenti

Discariche abusive: una piaga per i brindisini

"Questo è uno dei secolari problemi mai affrontato seriamente da nessuna amministrazione comunale che si è avvicendata alla guida della ns. città.
Se non ricordo male non molti mesi fa ho letto, proprio qui su Brindisi Report, di fondi stanziati per le diverse provincie pugliesi, utilizzabili per la lotta alle "discariche selvagge" quali l'introduzione ed utilizzo delle famose "fototrappole" che nelle cittadine in provincia di Brindisi vengono utlizzate con successo.
Che fine hanno fatto questi fondi ? la città sembra cristallizata, avvolta dai soliti problemi irrisolti mentre l'Amministrazione sbandiera ai quattro venti progressi e successi........ma di cosa stiamo parlando ?
Basta andare in giro per la città e ci si rende conto della completa latitanza in ogni settore compreso il decoro e pulizia urbana.
Abbiamo la Multiservizi che ormai esiste solo di nome e non di fatto, gradirei sapere cosa fa per la città ?
Da tempi remoti c'è la solita litania del rilancio di Brindisi nel settore turistico, tempo e parole sprecate....chi ci ha amministrato e ci amministra ora non ha la più pallida idea di cosa significhi lavorare in questo senso ed avere l'ambizione di dire che la città di Brindisi può degnamente entrare nel circuito turistico.
Stiamo solo vivendo di riflesso (alquanto misero) del successo turistico che sta vivendo la Puglia a livello nazionale ed internazionale.
Se non siamo in grado neanche di tenere la ns. città pulita e contrastare con efficacia il fenomeno dell'abbandono dei rifiuti è meglio rimanere in disparte.
Io personalmente provo vergogna quando ricevo amici, conoscenti da fuori città che vengono a trovarmi e vedono ciò che c'è per strada....
Brindisi non è solo il lungomare, anche questo in stato di abbandono a causa di scarsa illuminazione per lampadine rotte e mai sostituite, arredo urbano distrutto,......
Povera la nostra città......."

5 commenti

"Alberi secchi a rischio caduta in via Provinciale San Vito"

"Tutto è rimasto come già segnalato il 25/02 scorso. Cosa si aspetta per intervenire al più presto ? Il vento di oggi ha certamente contribuito ad ulteriormente indebolire la tenuta di questi alberi ormai morti da tempo che non sono altro che pali di legno secco con radici che non possono più fare tenuta nel terreno"

1 commenti

Vento con raffiche fino a 120 chilometri orari: allerta meteo arancione

"Nessuna attenzione nè provvedimenti presi da parte delle autorità competenti alla pericolosissima situazione dovuta alla presenza degli eucaliptus secchi da tempo sulla Strada Provinciale per San Vito attigui la sede della società Santa Teresa spA. Spero che il vento di oggi non contribuisca a fare accadere l'irreparabile. Ho da mesi segnalato questa situazione ma non accade nulla, speriamo quindi che non ci scappi il morto (e spero vivamente che non accada...) per assistere poi all'inevitabile pantomima dello scaricabarile fra chi di competenza"

1 commenti

Azzannata da un cane sulla pista ciclabile: donna finisce in ospedale

"L'episodio è il risultato del degrado ed abbandono assoluto in cui versano i nostri parchi e piste ciclabili. Anche la presenza di pericolosi cani randagi è frutto di questa situazione.
Basta osservare anche la foto che è stata postata per questo servizio."

1 commenti

Piazza Mercato diventa area pedonale dal primo marzo

"Proclama che mi sa tanto di "arma di distrazione di massa"
La città arranca fra mille problemi a proposito dei quali si naviga a vista e l'amministrazione comunale cosa si fa ? annuncia in pompa magna la proclamazione di Piazza Mercato come area pedonale in orari stabiliti. Ma non lo era già da tempo ? Saranno i nostri solerti vigili urbani a far rispettare tale ordinanza il sabato sera durante le ore piccole dell'immancabile movida ? tutta aria fritta........"

1 commenti
  • Commenti generici: 100 commenti
BrindisiReport è in caricamento