rotate-mobile
/~shared/avatars/39511078642166/avatar_1.img

Robertino

Rank 2.0 punti

Iscritto giovedì, 8 febbraio 2018

"Parcheggiatori abusivi, non se ne può davvero più"

"La parte più comica di questa situazione è stata il 2 novembre il giorno dei defunti al cimitero c’è n’erano 2 ogni 15 metri anche con minorenni e a due passi tutte le forze dell’ordine e vigili..."

8 commenti

Illuminazione pubblica anche a led a Brindisi: lavori per 600mila euro

"Io mi chiedo si parla di sicurezza stradale ma perché non si eliminano tutti gli OLEANDRI dai bordi delle strade che ormai sono diventati pericolosi e tolgono visibilità agli automobilisti perché non c’è manutenzione e si creano come tutte le città europee delle piste ciclabili visibili e sicure dov’è i cittadini possono camminare e socializzare in totale tranquillità e sicurezza????"

3 commenti

Assistenza domiciliare malati terminali, Ant: "Le cooperative che hanno vinto il bando ne rispettino i termini"

"Per non parlare degli operatori sociosanitari che sono impegnati con contratti da 8/10 ore a settimana a rinnovo ogni 2/3 mesi e quando arrivi al 5 rinnovo ti lasciano a casa perché se no deve scattare un contratto più serio e si affidano a più operatori anche alla prima esperienza e senza supporto ormai l’ assistenza a Brindisi è gestita dalla politica e se non conosci non lavori ... la meritocrazia non serve solo favoritismi"

1 commenti

"Parcheggiatori abusivi, non se ne può davvero più"

"La parte più comica di questa situazione è stata il 2 novembre il giorno dei defunti al cimitero c’è n’erano 2 ogni 15 metri anche con minorenni e a due passi tutte le forze dell’ordine e vigili..."

8 commenti

Illuminazione pubblica anche a led a Brindisi: lavori per 600mila euro

"Io mi chiedo si parla di sicurezza stradale ma perché non si eliminano tutti gli OLEANDRI dai bordi delle strade che ormai sono diventati pericolosi e tolgono visibilità agli automobilisti perché non c’è manutenzione e si creano come tutte le città europee delle piste ciclabili visibili e sicure dov’è i cittadini possono camminare e socializzare in totale tranquillità e sicurezza????"

3 commenti

Assistenza domiciliare malati terminali, Ant: "Le cooperative che hanno vinto il bando ne rispettino i termini"

"Per non parlare degli operatori sociosanitari che sono impegnati con contratti da 8/10 ore a settimana a rinnovo ogni 2/3 mesi e quando arrivi al 5 rinnovo ti lasciano a casa perché se no deve scattare un contratto più serio e si affidano a più operatori anche alla prima esperienza e senza supporto ormai l’ assistenza a Brindisi è gestita dalla politica e se non conosci non lavori ... la meritocrazia non serve solo favoritismi"

1 commenti
BrindisiReport è in caricamento