Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Tagliano le tasse ai ricchi, invece servono soldi per sanità e scuola pubblica"

 

A Brindisi a sostegno del candidato sindaco della sinistra unita, Riccardo Rossi, arriva anche Roberto Speranza, di Liberi e Uguali. Dure critiche al governo Conte, che Speranza qualifica di destra per i suoi programmi e che va sfidato proprio sul terreno degli impegni per il sociale ed il lavoro: dalle pensioni, al miglioramento della sanità pubblica, al diritto allo studio, al Sud. Su questo, ha detto Roberto Speranza, Liberi e Uguali non si sottrarrà al confronto, e attende Lega e M5S alla prova dei fatti, lavorando nel contempo per una nuova sinistra. Le contraddizioni dell'attuale maggioranza di governo sono palesi: tagliare le tasse ai detentori dei grandi patrimoni è la prova che il patto Salvini-Di Maio non è in realtà fondato sugli interessi della maggioranza degli italiani.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento