Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A caccia di anatre nel canale Cillarese: intervengono i vigili urbani

Muniti di buste di plastica e forse anche di reti si sono calati nel canale Cillarese, verosimilmente a caccia di anatre. La scena è stata ripresa in un video realizzato intorno alle ore 17 di oggi (17 marzo).

 

Alcuni cittadini hanno chiesto l’intervento della polizia locale. Una volta giunti sul posto, però, i vigili urbani non hanno trovato nessuno. Verosimilmente i soggetti in questione hanno voluto approfittare della piena del canale per catturare alcuni esemplari di germano reale, un pennuto noto in Italia anche con il nome di capoverde, considerato il capostipite della maggior parte delle razze domestiche dell'anatra. Come si vede nelle immagini, il gruppo (due in acqua, altri 4 o 5 sul bordo del canale) era in movimento verso la diga dell'invaso. 

Non è la prima volta che si assiste a scene di questo tipo nel parco cittadino. Basti pensare che nel marzo del 2015 vennero scoperte alcune reti abusive per il bracconaggio, nel corso d’acqua che lambisce il polmone verde, sfociando nel seno di Ponente del porto di Brindisi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento