Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A fuoco immensa discarica di rifiuti tra l'indifferenza delle istituzioni

 

Una scena che lascia senza parole quella che si sono trovati di  fronte i vigili del fuoco di Brindisi giovedì 24 ottobre scorso quando, intorno alle 22, sono stati chiamati per spegnere un rogo divampato nelle campagne che minacciava alcuni impianti fotovoltaici sulla San Pietro Vernotico-Mesagne. A bruciare un’immensa distesa di rifiuti. Rifiuti di ogni genere, dagli scarti edili e meccanici a quelli domestici. Ad accorgersi dell'incendio un'agente della Vigil Nova durante un giro di pattugliamento nelle campagne. Grazie alla segnalazione al 115 l'incendio è stato domato. Ma il materiale accatastato in quelle campagne è troppo e anche troppo pericoloso. Possibile che nessuno si sia mai accorto di questo scempio?

Puzza di bruciato nell'aria: in aumento gli interventi per incendio di rifiuti

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento