Auto di grossa cilindrata sottratte al leasing e rivendute: le fasi dell'operazione

Il 5 marzo 2021 il blitz degli agenti della polizia di Stato, con nove persone arrestate. Le indagini per l'operazione Gold Cars sono durate due anni

OSTUNI - Nove persone arrestate, delle quali quattro in carcere e le altre ai domiciliari, oggi (venerdì 5 marzo 2021) dagli agenti della polizia di Stato nell'ambito dell'operazione "Gold Car". Gli uomini del commissariato di Ostuni e della squadra mobile di Brindisi hanno smantellato un presunto sodalizio criminale dedito ai reati di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di più delitti di appropriazione indebita di autovetture di grossa cilindrata e di notevole valore economico ai danni di ignare società del settore e autoriciclaggio dei proventi dei delitti. Il sodalizio era rodato, il modus operandi collaudato: noleggiavano auto di grossa cilindrata in leasing, non pagavano le rate, portavano i veicoli al nord Italia o all'estero, facendone perdere le tracce per poi rivenderle.

Si parla di

Video popolari

Auto di grossa cilindrata sottratte al leasing e rivendute: le fasi dell'operazione

BrindisiReport è in caricamento