Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bambini alla scoperta della pesca sportiva: entusiasmo al porticciolo

Quaranta bambini hanno partecipato con entusiasmo al corso ambientale e di pesca che si è svolto stamani presso il porticciolo turistico di Brindisi.

 

65067906-f1bb-4859-82fc-8d88f21b4ec9-2

Nella prima parte del corso, di tipo teorico, si è parlato di ambiente e di pesca in generale, con dei focus sull’ambiente marino e sulle nozioni di sicurezza da rispettare quando si va a pesca o in spiaggia. Su quest’ultimo aspetto, in particolare, si sono soffermati i militari della Guardia costiera, che hanno accolto i bambini nel loro stand.La seconda fase, di tipo pratico, è stata caratterizzata da una prova di lancio tecnico a terra e una prova di pesca vera e propria, su di un pontile. 

c3b07fbc-32ed-4b02-ae21-b55f9722e731-2

L’iniziativa è stata organizzata dall’associazione di pesca sportiva “Fishing adventures” diretta da Giuseppe Di Gerolamo, in collaborazione con la Fipsas Puglia e la Fipsas Brindisi e con il preziosissimo supporto fornito dallo sponsor “Sasa Fishing Distribution”. 

Diretto da Massimo Barretta, responsabile regionale acque di superfice, il corso ha visto la partecipazione degli istruttori federali Marco Ciampi, Mattia Contessa e dello stesso Di Gerolamo, esperto e pluridecorato pescatore sportivo. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento