Enorme branco di pesciolini si spinge fino a riva: il fenomeno incuriosisce i bagnanti

Una massa compatta di piccoli pesci simile a una chiazza nera si spinge quasi fino alla riva della spiaggia di Torre San Gennaro. L'evento diventa l'attrazione della giornata

La massa era talmente compatta da dare l’impressione di una chiazza nera in avvicinamento. Ma fortunatamente non c’è alcuno sversamento pericoloso nello specchio d’acqua di Torre San Gennaro, marina di Torchiarolo. A oscurare un ampio spicchio di mare è stato un enorme banco di pesciolini arrivati a pochi passi dalla battigia.

Pesciolini a Torre San Gennaro, un bagnante incuriosito

L’insolito fenomeno ha incuriosito i bagnanti, diventando l’attrazione della mattinata. In pochi hanno resistito alla tentazione di scattare foto o di girare video, poi condivisi sui social. Il fenomeno è inedito anche per esperti sub che conoscono quei fondali meglio delle loro tasche. A un primo impatto, il mare sembrava invaso da cumuli di posidonia (alghe in gergo popolare). Ma una volta in acqua, ci si ritrovava circondati dalla distesa di innocui pesciolini. 

Si parla di

Video popolari

BrindisiReport è in caricamento