rotate-mobile

Guardia di finanza: concorso per 1.230 allievi marescialli. "Termini in scadenza"

Il capitano Giovanni Lanciano, comandante della Compagnia Pronto Impiego Guardia di Finanza Brindisi, illustra le modalità con cui partecipare al bando

Stanno per scadere i termini del concorso per 1.230 allievi indetto nei giorni scorsi dalla Guardia di finanza. Il capitano Giovanni Lanciano, comandante della Compagnia Pronto Impiego Guardia di Finanza Brindisi, ricorda le modalità per partecipare al bando, cui possono partecipare i cittadini italiani, anche se già alle armi, che abbiano, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda (entro le ore 12:00 del 23 marzo 2023) compiuto il 17° anno di età e non superato il giorno di compimento del 26° anno di età.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata esclusivamente mediante la procedura telematica disponibile sul portale attivo all’indirizzo https://concorsi.gdf.gov.it

Ulteriori informazioni sul concorso e relativi esiti possono essere reperiti sul portale attivo all’indirizzo https://concorsi.gdf.gov.it e tramite l’App Mobile “GdF Concorsi”, disponibile sui servizi di distribuzione digitale Google Play e App Store oppure scansionando con il proprio dispositivo mobile il QR code presente sul citato portale.

Si parla di

Video popolari

Guardia di finanza: concorso per 1.230 allievi marescialli. "Termini in scadenza"

BrindisiReport è in caricamento