Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Caso di Covid alla scuola media Salvemini, le rassicurazioni del sindaco Rossi

"E' una criticità che sapevamo dover affrontare". Lo studente non è a scuola da giovedì scorso, sta bene

 

BRINDISI - All'indomani del caso di uno studente della scuola media "Salvemini" di Brindisi positivo al tampone, il sindaco Riccardo Rossi rassicura i cittadini sulle procedure, con un video-messaggio. Il primo cittadino ha parlato con gli uffici dell'Asl: il ragazzo sta abbastanza bene, da giovedì scorso (1 ottobre) non è a scuola. Secondo le linee guida, sarà fatto oggi, martedì 6 ottobre, il tampone agli studenti e a tutti i docenti. "Nel frattempo - spiega il sindaco - siamo in contatto con la dirigente scolastica, che ci ha fornito l'elenco dei locali che dobbiamo sanificare, per poterli rendere nuovamente agibili al riento". Il primo cittadino di Brindisi rassicura poi i cittadini, invitando tutti alla calma: "E' una criticità che sapevamo dover affrontare". E invitando tutti alla prudenza e tenere comportamenti corretti fuori dalla scuola.

L'articolo sul caso dello studente positivo al Covid

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento