Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

San Teodoro, salta processione in mare: presentato il programma

 

BRINDISI - Questa mattina, 21 agosto, presso la sala Guadalupi di Palazzo di città don Mimmo Roma e il sindaco Riccardo Rossi hanno presentato il programma delle celebrazioni religiose previste per la festa patronale che si svolgeranno dal 22 agosto al 13 settembre. Da domani infatti 17 parrocchie accoglieranno le reliquie di San Teodoro d’Amasea e San Lorenzo da Brindisi in una peregrinatio cittadina che culminerà, nei giorni dal 3 al 7 settembre, con l’arrivo in cattedrale. Sabato 5 settembre, alle 20.30, si svolgerà il solenne pontificale con la consegna delle chiavi della città ai Santi Patroni.

Nel luogo tradizionale all’incrocio dei corsi, verrà allestito il Tosello per l’esposizione delle statue raffiguranti i Santi Patroni con alcune installazioni luminose, in particolare in piazza Duomo. “Quest’anno la festa patronale, come in tutte le città italiane, adeguerà il tradizionale programma religioso e civile al difficile tempo in cui viviamo - dichiara il sindaco -. La prudenza necessaria e il rispetto delle norme anti Covid hanno portato la Curia e l’amministrazione comunale a concentrare la tradizionale festa patronale alle sole funzioni religiose. La speranza è che dal prossimo anno si possa tornare a vivere pienamente le feste Patronali”. Ai microfoni di Brindisi Report le dichiarazioni del sindaco Riccardo Rossi e di don Mimmo Roma. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
BrindisiReport è in caricamento